News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Samsung Galaxy S8: i modelli con CPU Exynos 8895 sono più potenti degli Snapdragon 835

Il debutto di uno smartphone di tendenza come il Samsung Galaxy S8, si sa, scatena sempre un gran tamtam mediatico. Ci si ritrova a parlarne nel bene o nel male e in molti si impuntano con una certa insistenza sulle più minuziose specifiche tecniche. Proprio per questo motivo il noto portale GeekBench ha ripreso in esame il device analizzando le caratteristiche che più contraddistinguono i modelli con processori Exynos 8895 da quelli con Snapdragon 835. Il risultato è stato inaspettato e la variante Exynos sembra essere la favorita in quanto a velocità e performance generali.

In termini di numeri, il test ha registrato un punteggio in single-core di 2121 ed uno in multi-core di 7101. Stesso test per la variante Snapdragon 835, la quale ha registrato rispettivamente 1978 punti in single-core e 6375 punti in multi-core. Il confronto premia dunque il “nostrano” Exynos 8895 (Snapdragon 835, lo ricordiamo, è il SoC installato nei modelli statunitensi e di altri Paesi esteri), ma rimangono alcune considerazioni da fare: la prima è che il terminale, in base alla condizioni mantenute durante il test, impiega la CPU con ritmi variabili che non sempre rispecchiano la potenzialità del SoC; la seconda, non meno importante, è che in realtà l’uso quotidiano non mette in mostra nessuna significativa differenza tra le due versioni. Di base il Samsung Galaxy S8 rimane uno smartphone tecnologicamente avanzatissimo, ragione per la quale le differenze prestazionali risultano in larga parte impercettibili.

Ma oltre alla competizione “interna” tra device di differente produzione regionale, l’ultimo benchmark in questione riconferma una volta in più il primato di “smartphone più potente” ancora detenuto da Samsung Galaxy S8 Plus (l’S8 standard rimane qualche spanna sotto, pur costituendo comunque un validissimo terminale), motivo per cui il colosso sud-coreano riesce ancora a tener testa alla concorrenza.

fonte Telefoonabonnement.nl
via PhoneArena.com