LG V30: i concept originali mostrano uno smartphone con doppio display scorrevole

Quando si parla di LG V30 si finisce sempre per fantasticare su caratteristiche inedite, mai viste prima nel mercato degli smartphone, e ci si focalizza in particolar modo sul display che dovrebbe montare questo nuovo top di gamma. La scorsa settimana il terminale si è palesato in alcuni brevetti raffiguranti uno schermo avvolgente, ma oggi, grazie a delle immagini apparentemente ufficiali pubblicate in rete, si concretizza un device con un inaspettato doppio display scorrevole.

Per quanto la notizia in sé possa destare comprensibile interesse, è bene precisare che il materiale diffuso in queste ore ritrae un prototipo ormai vecchio di Project Joahn – nome in codice del terminale che tutti attendiamo come LG V30. Nel bene o nel male, le immagini diffuse da @Evleaks intrigano e incuriosiscono, anticipando quella che potrebbe essere una vera e propria rivoluzione nella concezione del tipico smartphone.

Il dispositivo rappresentato nelle immagini render in calce è piuttosto interessante: in linea di massima sembra riprendere gli stilemi dettati dalle prime iterazioni della serie V mutuandone il caratteristico doppio display. Con il V30 dovrebbe ampliarsi il medesimo concetto affiancando allo schermo bezel-less principale un secondo display a scomparsa subito sotto. Molteplici gli impieghi: si parla innanzitutto della possibilità di visualizzare orario e temperatura in qualunque momento con una soluzione simile agli always-on degli smartphone tradizionali, e in secondo luogo di utilizzare il display secondario come naturale continuazione di quello principale.

Evleaks non assicura che quelle rappresentate nelle immagini siano le forme e le funzioni reali del nuovo LG V30. Sfortunatamente si tratta di concept datati e il progetto potrebbe essere stato rimaneggiato più volte in favore di un sistema sostanzialmente diverso.

fonte @EvLeaks
via GSMArena
lascia un commento