Netflix pronto per HDR e Dolby Vision su smartphone

Smartphone di tendenza come il Samsung Galaxy S8 e l’altrettanto recente LG G6 hanno integrato per primi la tecnologia HDR. Vivide tonalità di chiaroscuro e colori più brillanti. Possibile che un servizio così attento come Netflix non abbia tenuto d’occhio caratteristiche di questo tipo? Ovvio che no, ed è proprio per tale motivo che ben presto la versione mobile dell’app di streaming online si aggiornerà per offrire supporto a questa prodigioso sistema.

Secondo quanto confermato proprio oggi dalla pagina di supporto di Netflix, ben presto le versioni mobile del programma riceveranno un update per l’introduzione dell’HDR nella sua variante Dolby Vision. Non è ancora chiaro quali e quanti sistemi High Dynamic Range l’azienda voglia supportare nel prossimo futuro su dispositivi mobile, ma quel che è noto fino ad oggi è che la tecnologia targata Dolby Technologies sarà in assoluto una delle prime. L’aggiornamento che segnerà l’arrivo di questo standard sarà proprio la versione 5.0 di prossima uscita: al momento, l’unico smartphone a supportare il codec sarà solo ed esclusivamente LG G6.

Per chi non lo sapesse, lo standard Dolby Vision rappresenta ad oggi l’HDR per eccellenza. Rispetto all’altrettanto famoso HDR-10, la proposta della famosa azienda di sistemi surround applica un particolare stratagemma per la sovrapposizione di un layer Full HD al flusso video 4K per offrire un’esperienza visiva mozzafiato. Riproporre il medesimo, impressionante sistema anche su smartphone significherà per Netflix rafforzare il suo imbattuto primato nel mercato dello streaming online.

fonte GSMArena