OnePlus 5: CPU Snapdragon 835 e lettore frontale di impronte digitali confermati ufficialmente

I numerosissimi leaks delle ultime settimane devono aver convinto OnePlus a sbottonarsi un po’ di più sull’atteso top di gamma OnePlus 5, il cui rilascio è previsto proprio per questa estate. Arrivano proprio in questi minuti le conferme da parte del CEO Liu Zuoto della presenza nel nuovo smartphone della CPU Snapdragon 835 e di un lettore di impronte digitali posto sulla parte frontale del terminale.

Il fatto che l’azienda abbia optato per l’integrazione di un SoC così blasonato non sorprende più di tanto. La potenza che ne deriva è manifesta e dobbiamo proprio allo Snapdragon 835 prodigi tecnologici come il recente Galaxy S8 o lo stesso Xiaomi Mi6. Nel caso di OnePlus 5, l’ultimo arrivato di casa Qualcomm garantirà alte prestazioni o, giusto per riportare le testuali parole di Liu Zuoto, “performance impeccabilmente fluide“.

Un quesito importante sollevato da un utente nel social network cinese Weibo riguardava proprio la presenza di sensore di impronte digitali. Il CEO dell’azienda ha dato risposta proprio di recente specificando che il nuovo flagship presenterà senza dubbio uno scanner nella parte frontale. Una decisione che va in controtendenza rispetto a quanto fatto ad esempio dalla stessa Samsung con il suo Galaxy S8 o da LG con il suo G6, casi in cui lo scanner trova posto sulla parte posteriore dei dispositivi.

Il post dello sviluppatore ha fatto particolare cenno anche all’OxygenOS, la UI stavolta su base Android Nougat 7.1.1 proprietaria dell’azienda, comunicando che la nuova versione del software riconoscerà automaticamente le app utilizzate più di frequente per renderne l’avvio più veloce mentre quello meno usufruite avranno minore priorità nei cicli di funzionamento del sistema.

Grazie a quanto comunicato del CEO Liu Zuoto, il quadro di OnePlus 5 risulta sempre più completo: molte delle specifiche tecniche necessitano ancora di conferme ma tutto sembra suggerire la presenza di uno schermo 5,5″ con risoluzione 2K, 6GB di RAM, tagli da 64GB e 128GB di memoria interna ed infine batteria da 3600 mAh.

fonte OnePlus Forum
via PhoneArena