News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

PlatinumGames sta lavorando a un videogioco per Nintendo Switch

Tsushi Inaba di PlatinumGames, parlando con la rivista giapponese Famitsu durante il festival BitSummit, ha accennato al lavoro dello studio sulla nuova console ibrida fissa/portatile di Nintendo Switch. Dopo aver lodato la capacità di Nintendo Switch di essere usato ovunque e la sua flessibilità come piattaforma adatta sia a grandi titoli AAA sia a piccoli videogiochi indipendenti o pensati per un pubblico meno dedicato, Inaba ha parlato della sinergia tra Nintendo e PlatinumGames.

Nell’intervista c’è stata la conferma ufficiale di un progetto in lavorazione da parte di PlatinumGames per Nintendo Switch, e Inaba lo avrebbe definito “interessante” o “divertente”, termini abbastanza generici da non voler dire sostanzialmente nulla che già non sappiamo: sarà un gioco di PlatinumGames. Su questo progetto di PlatinumGames non abbiamo altre informazioni: sappiamo che esiste e prima o poi verrà probabilmente anche annunciato. Considerando che Inaba, sempre al BitSummit, ha definito “Bayonetta 3” solo “in discussione” all’interno dello studio possiamo anche pensare che non si tratti del nuovo episodio della serie erede del “Devil May Cry” originale, di recente arrivata con il suo primo gioco anche su PC.

PlatinumGames ha sviluppato già alcune esclusive per Nintendo: “MadWorld” (2009), “Infinite Space” (sempre 2009, ma qua parliamo di un gioco per Nintendo DS), “The Wonderful 101 (2013), “Bayonetta 2” (un’esclusiva davvero sorprendente, uscita nel 2014) e anche, non dimentichiamolo, il detestato “Star Fox Zero” per Wii U (2016). Insomma, “Bayonetta” è la prima serie che viene in mente quando oggi si parla di PlatinumGames e Nintendo, ma ci sarebbero in realtà varie serie da riprendere o, come è accaduto per “Star Fox Zero”, lo studio potrebbe essere al lavoro su una serie Nintendo.

fonte Famitsu
via Nintendo Everything