News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Presentati i primi notebook Windows 10S HP, Dell, Acer e ASUS: dettagli e caratteristiche

L’annuncio dei nuovi Surface Laptop ha destato l’interesse di molti. I nuovi notebook Windows 10S del colosso di Redmond, tutti caratterizzati da una linea fine ed elegante, monteranno infatti Windows 10 S, una versione del sistema operativo pensata appositamente per studenti ed usi educativi. Tuttavia anche altri produttori quali Asus, Dell, HP e Acer daranno seguito al flagship Microsoft con una linea di prodotti più accessibili ed economici.

I device della line-up si distinguono in notebook Windows 10S e convertibili 2-in-1, ma ad accomunarli ci pensano delle caratteristiche tecniche che sembrano essere la base di partenza per questa ricca selezione. Troviamo innanzitutto una dimensione media dello schermo di 11,6 pollici, 4GB di RAM e 64GB di memoria d’archiviazione, con piccole differenze quando si tratta di salire o scendere di prezzo. I costi si aggirano dai 189$ ai 299$ con picchi di 329$ o addirittura 399$ per modelli come l’HP ProBook x360 EE o l’Acer TravelMate Spin B1. Per esigenze particolari, la gamma di notebook Windows 10S propone anche macchine equipaggiate con ben 16GB di RAM, CPU Intel Core Kaby Lake e schermo Full HD da 12,5″. E’ il caso di Fujitsu Lifebook P727, uno dei portatili più performanti dell’offerta.

Al centro di tutto rimane sempre e comunque l’accessibilità non solo nelle funzioni di Windows 10 S ma soprattutto nel prezzo, un fattore di primaria importanza che rende i device della gamma Microsoft alla portata di tutti. Non a caso, la maggior parte dei notebook Windows 10S condivide un design simil-rugged e feature come l’integrazione di Windows Hello, la possibilità di girare lo schermo fino a 360° o, come accade con i 2-in-1, di utilizzare la macchina sia come PC portatile che come tablet a sé stante.

fonte Windows Central