Quake Champions annuncia un test tecnico aperto a tutti i giocatori PC

Bethesda e id Software annunciano un “test tecnico su vasta scala” (consideratelo una “open beta”) per “Quake Champions”, sparatutto multiplayer online pensato per recuperare la velocità e il level design arena di “Quake 3: Arena” e aggiornarli con i personaggi e le abilità introdotti nel mondo dei videogiochi competitivi dai MOBA e poi ripresi da “Overwatch”. Dal 12 al 21 maggio sarà possibile provare “Quake Champions”, solo su PC, e i server saranno aperti per tutti i giocatori 24 ore su 24, con probabilmente l’obiettivo di mettere sotto massimo sforzo i server e fare pubblicità al gioco.

Durante questo test sarà anche possibile diffondere liberamente immagini e video di gioco, segno che questo evento è decisamente pensato per scopi promozionali. Bethesda ha deciso di non mandare alla stampa codici per le recensioni prima dell’uscita dei giochi, quindi questo test tecnico potrebbe essere per molti giocatori l’unica opportunità per farsi un’idea di “Quake Champions” prima del lancio ufficiale, che avverrà in una data non ancora annunciata (ma che mi sembra chiaro che sia decisamente vicina).

Inoltre, durante questo test sarà giocabile per la prima volta una nuova modalità competitiva  4 contro 4 chiamata “Sacrificio”. Per partecipare al testo tecnico di “Quake Champions” dovete andare su www.quake.com e registrarvi: Bethesda afferma che otterrete sicuramente un codice d’accesso. Ricordatevi che “Quake Champions” è e sarà disponibile solo per PC, in quanto le console non sono capaci secondo id Software di garantire le prestazioni necessarie per quello che lo studio vuole proporre come il suo eSport. Approfitto dell’occasione per pubblicare anche alcuni nuovi video dei campioni (i personaggi) di “Quake Champions”, dopo aver in precedenza mostrato Nyx e Scalebearer: ogni personaggio è caratterizzato da un’abilità passiva, sempre attiva, e da un’abilità attiva, che funziona solo se attivata. Slash si concentra sulla mobilità, Clutch è un personaggio specializzato nella difesa (sia nella sua difesa sia in quella dei compagni di squadra) e Ranger è il protagonista del “Quake” originale ed è capace di teletrasportarsi e di ridurre i danni quando usa il lanciamissili per manovre di rocket jumping. “Quake Champions” sarà disponibile sia gratuitamente, con la possibilità di giocare Ranger e di affittare con moneta in-game gli altri eroi, sia in un pacchetto a pagamento per avere sempre accesso a tutti i personaggi.