Samsung Galaxy S8 Active è in arrivo: ecco la conferma di Netflix!

Lo smartphone più discusso del momento potrebbe presto tornare nei negozi in un’esclusiva versione rugged. Il portale che per prima ha dato il via alla fuga di notizie su di un possibile Samsung Galaxy S8 Active è stato nientemeno che Netflix, il popolare servizio di streaming online, aggiungendo alla lista dei device supportati il codice modello – finora mai apparso – SM-G892A.

Non è la prima volta che Samsung decide di lanciare delle iterazioni rugged della linea Galaxy S poco dopo il rilascio di un nuovo esponente della gamma. Spesso la commercializzazione di queste particolari riedizioni viene affidata in esclusiva al carrier AT&T per quanto riguarda il mercato statunitense, ma risulta ovvio aspettarsi che l’azienda decida di estenderne il lancio anche al resto del mondo attraverso i canali di vendita tradizionali. Ad onor del vero, pur non vantando chissà quale “corazzatura”, i normali Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus sono già dotati di una certificazione IP68 a prova di acqua e polvere, senza contare il Gorilla Glass 5 che protegge lo screen. Tuttavia, trattandosi di un display in vetro che interessa la maggior parte della superficie del device, è altamente probabile che il produttore stia effettivamente pensando di concentrarsi sullo sviluppo di una versione ancor più resistente agli urti.

Solitamente Samsung rivela le varianti Active nel mese di Giugno, quindi sembra realistico poter attendere una conferma ufficiale da qui alle prossime settimane. Lo scorso anno il Galaxy S7 Active fu lanciato con un prezzo corrispondente a circa 100$ in più rispetto alla versione S7 Edge. Prevedendo che anche per Galaxy S8 Active verrà sfruttata la medesima strategia commerciale, appare piuttosto credibile l’ipotesi che il terminale possa venir proposto al prezzo di 800-820$ entro la fine 2017 o inizio 2018.

fonte GSMArena