Sorpresona: tre nuovi MacBook annunciati durante la WWDC 2017?

Più ci si avvicina al 5 giugno più si intuisce che la WWDC 2017 sarà decisamente diversa dal solito. Sì, perché il giorno indicato come l’apertura della conferenza Apple dedicata agli sviluppatori potrebbe regalare diverse sorprese non solo sul piano software, ma anche – se non soprattutto – su quello hardware.

Abbiamo già parlato in questo articolo sulle possibili novità che potrebbero essere annunciate durante il keynote d’apertura in questo articolo e sulle features che potrebbero caratterizzare iOS 11 in quest’altro post. Certo è che la prossima versione del sistema operativo di Cupertino non sarà rivoluzionaria come la precedente.

Ecco, allora, che Apple potrebbe rimediare con un bel po’ di nuovi prodotti: di speaker Siri e nuovi iPad si vocifera ormai da settimana, oggi Bloomberg dedica un interessante approfondimento su quelli che potrebbero essere tre nuovi modelli di MacBook. Parliamo, nello specifico, di un MacBook da 12″, di un MacBook Air nuovo di zecca e un aggiornato MacBook Pro (la cui ultima versione, soprattutto sul piano del design, non ha affatto convinto i fan della mela).

L’indiscrezione più rilevante riguarda proprio il MacBook Pro, già al centro di alcune indiscrezioni risalenti a un mesetto fa. Ming-Chi Kuo parlò dell’avvento dei processori Kaby Lake di ultima generazione e anche questa volta il noto analista potrebbe aver fatto centro. Kuo, tra le altre cose, ipotizzò anche una memoria RAM da 32 GB che di certo catalizzerebbe nuovamente l’attenzione del grande pubblico verso questa linea.

lascia un commento