Xiaomi Mi 6, la versione in ceramica potrebbe avere 11 colori!

Si continua a parlare di Xiaomi Mi 6, una delle sorprese più belle di questa prima metà di 2017 che ha sancito, probabilmente in modo definitivo, l’assoluta affidabilità del brand cinese anche a livelli top. Ebbene, stando a quanto riferisce l’ente cinese TENAA, l’attesissima versione in ceramica potrebbe portare con sé una gamma di ben 11 colori.

Per i meno informati, ricordiamo che Xiaomi Mi 6 fu presentato con tre diverse varianti in quanto a materiali: quella base in metallo, la riflettente (finitura a specchio) e, appunto, quella in ceramica (nella foto in alto è situata a sinistra, la più lucente). Versione che, come vi abbiamo parlato in modo più approfondito in questo post, sta subendo forti ritardi nella catena produttiva (problemi legati soprattutto ai fornitori) e che quindi ancora non è stata commercializzata.

Chissà che alla fine per Xiaomi possa, paradossalmente, essere anche un vantaggio vista l’attesa che si sta generando. In ogni caso i colori che dovrebbero caratterizzare questa versione saranno: oro, grigio, bianco, nero, rosa, champagne gold, grigio scuro, rosso ciliegi e blu. Una scelta non propriamente “consueta” ma che potrebbe comunque attirare ancora di più l’attenzione verso il Mi 6. In ogni modo, viste le difficoltà che si stanno avendo nella produzione è francamente impensabile che arriveranno grosse quantità sul mercato, senza dimenticare l’ipotesi (molto probabile) di un lancio a scaglioni. Importante sottolineare che le specifiche tecniche di ognuna di queste varianti saranno assolutamente identiche a quelle originali (cliccando qui potrete avere più informazioni a riguardo).

fonte GizmoChina