News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Xiaomi Mi Note 3 in un render con doppia fotocamera posteriore

Periodo caldissimo per Xiaomi che, dopo aver fatto indubbiamente centro col Mi 6 (a proposito, sta per arrivare anche la versione “lite” dell’attuale top di gamma, il Mi 6C; leggi qui per saperne di più), è pronta ad un autunno da protagonista. Dovrebbe infatti arrivare lo Xiaomi Mi Note 3, prossimo phablet che prenderà probabilmente ispirazione dal Mi 6 e presentare al tempo stesso qualche novità.

Oggi è spuntato un possibile rendere di quello che potrebbe essere l’aspetto finale del device, per la verità non troppo differente dal Mi Note 2 che pure ha avuto un buonissimo successo di vendite. Doppia curvatura sui lati del display, sensore impronte digitali integrato nel tasto home, e doppia fotocamera posteriore: queste sono solo alcune delle possibili caratteristiche che segneranno il prossimo Mi Note 3.

mi note 3 render xiaomi

Ovviamente il display assumerà dimensioni più evidenti: si parla di un 5.7 pollici con risoluzione in Full HD (o QHD), mentre la memoria RAM dovrebbe essere confermata da 6 GB (c’è chi parla di un possibile salto a 8 GB) con storage interno da 128 GB. Occhio alla batteria da 4.000 mAh, così come alla versione aggiornata di MIUI, la 9 (che arriverà nei prossimi mesi).

Dicevamo la doppia fotocamera: lo Xiaomi Mi 6 presenta una doppia lente da 12 MP ciascuna, la base sarà di certo questa ma per molti ci sarà un sensibile miglioramento (probabilmente anche sulla frontale da 8 MP).

 

fonte gsmarena.com