News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Argo è il fratello minore, competitivo e gratuito di Arma 3

Bohemia Interactive (“Arma”, “DayZ”) ha annunciato la data di uscita di “Argo”, uno sparatutto tattico 5 contro 5 e gratuito, già distribuito come prototipo (“Project Argo”) a fine 2016 all’interno dell’etichetta Bohemia Incubator e poi aggiornato nel tempo. “Argo” può essere inteso come il fratellino minore di “Arma 3” ed è stato per Bohemia Interactive un necessario esperimento per capire come può essere sviluppato, e in che tempi, un videogioco competitivo con un suo sistema di progressione.

Ambientato sull’isola di Maleden, ambientazione di “Operation Flashpoint: Cold War Crisis” (il primo “Arma”), “Argo”è uno sparatutto a squadre con sconti basati su obiettivi in tre modalità PvP (Clash cioè scontro per il controllo di settori di territorio, Link cioè cattura di una serie di punti e Raid cioè scontro a match tra una squadra in attacco e una in difesa di un obiettivo) e una modalità PvE. La modalità PvE, chiamata “Combat Patrol”, vede dieci giocatori scontrarsi per obiettivi generati casualmente contro nemici guidati dall’Intelligenza Artificiale e generati anch’essi casualmente in un’ambientazione di 62 chilometri quadrati. Infine, “Argo” avrà una versione ridotta dell’editor di scenari di “Arma 3”.

“Argo” sarà disponibile gratuitamente su Steam a partire dal 22 giugno. E sarà davvero gratuito: non ci saranno neanche micro-transazioni all’interno. Se vorrete contribuire al gioco, al suo sviluppo e al suo mantenimento potrete però acquistare “Argo Supperter’s Pack” (€10) con animazioni, oggetti estetici, la possibilità di usare veicoli nell’editor di scenari e accesso a server esclusivi. L’isola di Malden arriverà inoltre anche su “Arma 3”, sempre il 22 giugno, come DLC gratuito insieme a una variente di Combat Patrol.

fonte Project Argo Bohemia Interactive