Certificato un nuovo entry level: si chiama Lg X Charge

Si parla tanto in queste ore di LG in chiave V30 e G7: come abbiamo già avuto modo di spiegarvi in questo articolo, la casa coreana potrebbe decidere di lanciare i due attesi smartphone in leggero anticipo rispetto al passato, per diversi motivi. In ogni modo LG V30 è atteso a fine agosto, mentre il G7 (che dovrebbe portare con sé il futuro Snapdragon 845) è previsto per gennaio 2018.

Oggi, però, arriva una nuova certificazione per il gigante asiatico: si tratta di Lg X Charge uno smartphone entry-level, certificato negli Stati Uniti dalla FCC (Federal Communications Commission). Il nome in codice è LG-M327 e non si sa, per il momento, tantissimo sulle sue specifiche. Sembra scontato che si punterà molto sul rapporto qualità-prezzo, anche se qualcosina già è venuto fuori.

Le dimensioni dello schermo (68.04 x 120.96 mm) farebbero pensare infatti a un 5.5 pollici che, notizia certa, sarà con risoluzione in HD. Il peso è di 164 grammi, è presente il jack audio da 3.5 mm e, al posto della “solita” porta USB di tipo C è stata scelta una micro USB. Il nome farebbe pensare a ottime caratteristiche in quanto a batteria o ricarica: e, almeno per quanto riguarda il primo punto, i primi dati sembrano incoraggianti. Vengono infatti annunciate 10 ore di autonomia in chiamata, non male per un entry level che potrebbe ritrovarsi a duellare coi recenti Moto E4 e E4 Plus.

fonte Phandroid.com