Cuphead ha finalmente una data di uscita

“Cupehad” di Studio MDHR è ormai al suo settimo anno di sviluppo e sarebbe dovuto uscire già un anno fa, nel 2016, quando venne però rinviato e destinato a uscire “a metà 2017”. Il rinvio fu dovuto alla crescita del gioco stesso, inizialmente nato come una serie di combattimenti in stile “Contra” o “Gunstar Heroes” (uno sparatutto a scorrimento orizzontale) contro boss, come una semplice “boss rush”, ma poi diventato un platform/sparatutto completo, con livelli, mappa del mondo, negozio in-game in cui acquistare potenziamenti e attacchi da equipaggiare e, naturalmente, scontri bullet-hell contro boss.

La data di uscita finale di “Cuphead” è stata finalmente annunciata stanotte, durante la conferenza Microsoft all’E3, nel trailer che potete vedere sua sopra e che ripropone tutta la frenesia che da anni, dal primo trailer all’E3 del 2014, Studio MDHR mette in primo piano in questo videogioco. Non nego di avere un po’ di aspettative riguardo a “Cuphead”, penso che sia anche normale dopo tre anni di annunci per un gioco che comunque cattura subito almeno con il suo aspetto visivo.

Se volete vedere un po’ di gameplay di “Cuphead” lo trovate in questo nostro articolo, in cui c’è un video con ben 11 minuti di gioco che dovrebbero almeno darvi un’idea di cosa ci possiamo aspettare. “Cuphead” di Studio MDHR uscirà per Xbox One e PC (e supporterà Xbox Play Anywhere tra Xbox One e Windows 10) il 23 settembre 2017, almeno che non venga nuovamente rinviato a sorpresa. Vi ricordo che uno dei suoi autori sta lavorando anche a un’altra opera, “Winternight”, un breve videogioco di ruolo ispirato all’inverno canadese.