Dissidia Final Fantasy NT porta il picchiaduro/MOBA di Square Enix su PS4

Square Enix ha finalmente annunciato l’uscita europea della versione console del videogioco per sala giochi “Dissidia Final Fantasy”, intitolata “Dissisia Final Fantasy NT”. Un titolo quasi normale per essere quello di un videogioco Square Enix, anche se segnalo il sempre strano uso di mettere il sottotitolo dello spin-off, “Dissidia”, prima del titolo della serie, “Final Fantasy”. “Dissidia Final Fantasy NT” nasce dalla collaborazione tra Square Enix e lo studio Team Ninja di Koei Tecmo.

Come potete vedere dal trailer di annuncio qua sopra, “Dissidia Final Fantasy NT” non è un videogioco di ruolo, ma un picchiaduro/MOBA basato su scontri 3 contro 3. Ha come protagonisti i personaggi dei vari giochi della serie regolare di “Final Fantasy”, più di 20 personaggi divisi tra eroi e antagonisti della serie: Il Guerriero della Luce e Garland di “Final Fantasy 1”, Firion e l’Imperatore di “Final Fantasy 2”, il Cavaliere della Cipolla di “Final Fantasy 3″… più, naturalmente, i personaggi degli episodi più conosciuto come Cloud Strife e Sephiroth di “Final Fantasy 7”, Squall Leonhart di “Final Fantasy 8”, Gidan e Kuja di “Final Fantasy 9”, Tidus di “Final Fantasy 10” e anche Noctis di “Final Fantasy 15”. A questi si aggiungono pure personaggi di episodi non principali.

“Dissidia Final Fantasy NT” uscirà in Occidente come esclusiva PlayStation 4 a inizio 2018 (non ho ancora una data più precisa) e da quanto capisco avrà tutti i personaggi base di “Dissidia Final Fantasy” per sala giochi e tutti i personaggi aggiunti in seguito. Se volete saperne di più, il produttore Hichiro Hazama e il direttore Takeo Kujiraoka saranno ospiti della serie di incontri E3 Coliseum, che si svolge durante l’E3, mercoledì 14 giugno a mezzanotte e un quarto.