LeEco a un passo dalla chiusura: la situazione è critica

Questi non sono tempi facili per LeEco, casa cinese che abbiamo sempre associato a degli smartphone tutto sommato interessanti e anche competitivi dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo.

La compagnia cinese, infatti, sta attraversando un periodo davvero buio. Dalla perdita dei diritti di Formula 1 fino alla perdita dei finanziamenti, passando per la difficoltà di intervenire nella riparazione degli smartphone in Cina, non sembra andarle bene praticamente niente! Lo stesso Jia Yueting, presidente della società, ha annunciato che il brand sta soffrendo di una grave crisi di liquidità di cassa, lasciando intendere che questa situazione finirà col ripercuotersi sugli investitori.

Alcune sfide sono state affrontate con coraggio da parte di LeEco, mentre altri nodi restano ancora da sciogliere. Certo è che la compagnia in questi ultimi tempi ha effettuato delle mosse davvero dubbie, come lo sbarco in America, che sembrano aver portato più danni che benefici. La volontà di espandere il business alle auto elettriche, poi, è risultato azzardato a più di qualche osservatore.

Insomma, per LeEco, oltre che essere un periodo di difficoltà finanziarie, sono anche tempi di gran confusione. Ma il numero uno Jia Yueting continua a crederci: “Porterò in attivo tutti i settori in cui operiamo”, ha promesso agli azionisti.

fonte Bloomberg