LG V30: sì a ricarica wireless, no a display secondario

Giornata densa di rumors per quanto riguarda LG V30: il futuro phablet dell’azienda coreana potrebbe arrivare, come più volte detto in passato, con leggero anticipo rispetto alla concorrenza (si parla di metà agosto). Allo stesso tempo, però, potrebbe essere privo di una peculiarità che contraddistingue la linea V: parliamo del display secondario.

Già ad inizio il noto leaker Evan Blass aveva parlato della possibilità di non vedere questa feature nel futuro V30: ora arrivano conferme in un post di XDA Developers. La “striscia” piazzata nella parte superiore dello schermo e totalmente indipendente dal display principale, potrebbe essere sacrificata in nome del nuovo design inaugurato col G6, caratterizzato da un aspect ratio da 18:9. Forme che sfavorirebbero un utilizzo pratico di questa feature che sarebbe così ritenuta inutile da LG. Peccato.

In compenso sul V30 potrebbe arrivare una nuova funzionalità che non tutti i top di gamma possono vantare, anzi. Parliamo della ricarica wireless: SlashLeaks ha pubblicato la foto dello scheletro interno del device in cui è ben visibile il modulo dedicato. Una soluzione che porterebbe con sé una scocca posteriore in vetro (dettaglio che di certo darà un tocco in più al V30) ma che comporterebbe anche l’impossibilità di avere una batteria rimovibile. LG, d’altronde, dopo essere stato uno degli ultimi produttori a “resistere” in questo particolare aspetto, aveva già rinunciato a questa particolarità col G6. Insomma, una giornata in chiaroscuro…