Magic L’Adunanza diventerà un MMORPG

Perfect World, editore di videogiochi multiplayer online specializzato nel free-to-play, e Cryptic Studios (“Neverwinter Online”) hanno annunciato un nuovo videogioco di ruolo basato su “Magic: L’adunanza”, l’ormai classivo gioco di carte collezionabili di Wizards of the Coast. Perfect World e Cryptic Studios parlano di “un videogioco di ruolo con budget elevato” (“AAA”) per PC e console, ma non hanno ancora chiarito su quali piattaforme uscirà o quando uscirà. Non abbiamo neanche delle concept art: l’immagine che vedete in copertina la ho presa da una carta dalla versione cartacea di “Magic: L’adunanza”, non c’entra niente con questo gioco.

In “Magic: L’adunanza” i giocatori sono Planeswalkers, maghi capaci di camminare tra le dimensioni e di evocare creature da vari mondi per aiutarli in battaglia attingendo energia magica dalle terre intorno a loro. Il gioco di ruolo di Perfect World e Cryptic Studios promette di riproporre questa varietà di mondi e di situazioni in un classico (e abbastanza adatto, devo dire) contesto da MMORPG, videogioco di ruolo online con multiplayer massivo (in stile “World of Warcraft” per intenderci).

Sinora “Magic: L’adunanza” era stato adattato già adattato in videogiochi concentrandosi soprattutto su videogiochi di carte collezionabili digitali, ma ha sempre sofferto il suo bisogno di non sabotarsi da solo, di non creare un videogioco di carte migliore e più accessibile a quello tradizionale cartaceo. L’idea di prendere i suoi mondi, i suoi personaggi e le sue creature e tirarci fuori invece un videogioco di ruolo multiplayer è interessante e fa parte del progetto “Magic Digital Next” che intende finalmente portare “Magic: L’adunanza” nell’era digitale.

fonte Businesswire