I migliori smartphone top di gamma

Avere uno smartphone top di gamma è uno dei maggiori lussi che un utente può avere per quanto riguarda la tecnologia. Si tratta infatti degli unici dispositivi portatili che possono fare tutto quello che può fare un computer ed anche di più. Molti ormai non possono stare senza scattare foto che con questi telefoni si possono scattare con un alto livello di dettaglio. Su questi smartphone si possono installare applicazioni di ogni tipo che permettono di avere a portata di mano le stesse funzioni dei programmi per PC. Si può perfino giocare a videogiochi con la grafica avanzata che fino a non molti anni fa era presente solamente sulle console migliori per giocare. Senza parlare degli schermi ad alta definizione che permettono di vedere video e altri tipi di file multimediali quasi come se si avesse di fronte un monitor di una televisione.

E come non citare la comodità della navigazione in internet su questi dispositivi? Si possono connettere al modem di casa attraverso il WiFi, oppure si può usare la connettività 4G LTE per navigare ad altissima velocità anche quando non ci si trova a casa, tramite l’offerta della scheda SIM. Insomma, i prezzi di questi device non sono di certo bassi, ma valgono ogni centesimo per quello che offrono. Gli smartphone si possono dividere in due macro categorie: smartphone Android e iPhone. I primi sono per chi vuole la massima personalizzazione del sistema operativo modificando ogni singolo dettaglio, mentre i secondi sono per gli utenti meno consapevoli che vogliono tutto a portata di mano e desiderano le massime prestazioni. Tenendo da parte gli smartphone economici, quelli con il sistema operativo del robottino verde sono comunque più economici dei melafonini di casa Apple, mentre il prezzo degli iPhone è più o meno il più alto sul mercato.

Le case produttrici più gettonate sul mercato oltre ad Apple sono al momento Samsung e Huawei, ma gli smartphone top di gamma molto validi sono davvero tantissimi, ed hanno tutti estetiche e caratteristiche tecniche diverse. Trovare lo smartphone migliore non è però affatto cosa facile, e per riuscirci bisogna conoscere a fondo ogni singolo fattore che può determinare le performance di un dispositivo sotto i vari punti di vista.

Huawei P9 Plus

smartphone top di gamma

Per quanto riguarda il 2016 Huawei ha puntato tutto su questo smartphone come suo migliore flagship in assoluto. Ed è riuscita abbastanza bene a realizzare un dispositivo praticamente onnipotente sotto ogni punto di vista, che non lascia a desiderare praticamente per nulla. Davvero di prima qualità è la costruzione di questo device, con un design tutto fatto in metallo a parte una barra in vetro che va a coprire la parte superiore della scocca dove c’è il comparto fotografico. E’ un phablet ma è sottile e molto bello da vedere, con una grande attenzione ai dettagli dimostrata da parte della casa produttrice cinese ormai al terzo posto nel mondo sul mercato dietro Samsung e Apple. Molto bello lo schermo che ha dimensioni di 5,5 pollici ed è dotato della ottima tecnologia Super AMOLED. Sebbene visualizzi le immagini solo in risoluzione Full HD esse appaiono nitide e con dei colori molto belli, oltre ad avere anche dei neri profondi. C’è anche il Force Touch grazie al quale lo schermo riconosce l’intensità della pressione esercitata dal tocco per sbloccare nuove opzioni rapide nella interfaccia utente EMUI. Sul lato hardware troviamo un processore octa core Kirin 955 fatto dalla stessa Huawei, con una frequenza di 2,5 Ghz. Ci sono poi 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno il quale si può espandere con una micro SD.

Le prestazioni sono davvero eccellenti, non avrete problemi di velocità con praticamente ogni utilizzo, anche con il multi tasking avanzato e con i videogames. Sul retro di questo device c’è poi una doppia fotocamera dalla risoluzione di 12 Megapixel, una delle più innovative che siano state mai realizzate, e che è stata prodotta in collaborazione con il colosso della fotografia Leica. Uno dei due obiettivi di questa camera è privo di filtro, e quindi riesce a scattare foto in bianco e nero catturando grandissime quantità di luce con le quali va poi ad arricchire la foto principale per un’ottima resa. A livello software c’è anche un’ottima app grazie alla quale si possono usare i comandi manuali per personalizzare gli scatti e renderli migliori possibili a seconda della situazione in cui ci si trova. Anche il software è ricco di funzioni aggiuntive che vanno a migliorare l’esperienza di utilizzo rispetto alla interfaccia stock di Android. La batteria ha una capienza di ben 3400 mAh e quindi non ne vuole mai sapere di terminare la sua carica prima di finire una giornata di utilizzo, anche se il suo uso è molto intenso e continuativo.

PRO: 

  • Ottima batteria
  • Smartphone molto equilibrato in tutto
  • Software perfettamente ottimizzato per le performance

CONTRO:

  • Non ci sono

Vuoi approfondire l’Huawei P9 Plus? Clicca qui di seguito: Huawei P9 Plus, approfondimento su durata batteria, performance e prezzo

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone top di gamma direttamente da Amazon: Huawei P9 Plus Smartphone, LTE, Display 5.5” FHD, 64 GB Memoria Interna, 4 GB RAM, Fotocamera 12 MP, Batteria 3400 mAh, Grigio

OnePlus 3T

smartphone top di gamma

Per quanto riguarda il mercato dei top di gamma, questo è il migliore in assoluto se parliamo del rapporto qualità/prezzo. Non ha nulla da invidiare a praticamente nessuno smartphone top di gamma sul mercato, tuttavia costa molto di meno degli altri top di gamma come il Pixel e l’iPhone. Non pecca praticamente sotto nessun ambito, a partire dalla qualità costruttiva fatta tutta in alluminio molto solida, robusta ed anche elegante. Lo schermo è da 5,5 pollici di diagonale ed ha una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel con la tecnologia AMOLED nel pannello. Nonostante la risoluzione sia solo Full HD la definizione è comunque molto alta e i suoi colori vividi e profondi lo fanno risultare uno dei migliori pannelli sul mercato sebbene la risoluzione non sia la massima disponibile. Il comparto hardware è potentissimo, e non solo perchè c’è il processore quad core Qualcomm Snapdragon 821 con frequenza di 2,35 Ghz a supporto.

Questo è anche uno dei pochi top di gamma con ben 6 GB di memoria RAM, ed ha anche 64 GB o 128 GB di memoria a supporto a seconda della variante che acquistate, sebbene non siano espandibili. Come performance è quindi praticamente insuperabile, potete avere un multi tasking avanzato quanto volete ma le performance restano impeccabili, e potete giocare a qualsiasi gioco avanzato. Eccellente la fotocamera da 16 Megapixel che riesce a registrare i video in risoluzione 4K e a catturare un enorme definizione dentro gli scatti. Si può scattare anche in modalità professionale RAW. Anche la fotocamera frontale per i selfie è di altissimo livello con ben 16 Megapixel e scatti privi di rumore. Rispetto a OP3 è stata migliorata l’autonomia della batteria che era l’unico punto debole. In questo modello con le stesse dimensioni abbiamo 3400 mAh di capacità con i quali si può arrivare notte anche con uso stress. In più con la tecnologia Dash Charge la batteria si ricarica in modo velocissimo.

PRO:

  • Lo smartphone Android top di gamma dal rapporto qualità/prezzo migliore in assoluto
  • Ottima batteria che si ricarica velocemente

CONTRO:

  • Non ci sono

Vuoi approfondire il OnePlus 3T? Clicca qui di seguito: Oneplus 3T: approfondimento su durata batteria, performance e prezzo

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone top di gamma direttamente da Amazon: OnePlus 3T, RAM 6GB+ROM 64GB 4G FDD-LTE 5.5 inch Smart Phone Qualcomm Snapdragon 821 Quad Core 2.35GHz 16.0MP A3010

Huawei Mate 9

smartphone top di gamma

Volete uno schermo grande e adatto alla produttività? Allora Huawei Mate 9 è il top di gamma che fa per voi con dimensioni di ben 5,9 pollici. Purtroppo la risoluzione è rimasta Full HD con 1080 x 1920 pixel e non c’è il Quad HD, a parte per la versione Pro che è stata commercializzata solamente nel mercato cinese. Tuttavia è uno schermo bellissimo, in cui non si nota molto la differenza dei dettagli, con immagini nitide e ottimi colori, insieme anche ad ottimi angoli di visione e ad una altissima luminosità. Dio grande qualità è anche la sua estetica che con una realizzazione tutta in metallo risulta robusta e solida, oltre che molto attenta ai dettagli. L’hardware è uno dei migliori attualmente in commercio. Il processore è un octa core Kirin 960 che il più potente della casa produttrice, con la sua frequenza di 2,4 Ghz.

Sono 4 i GB di memoria RAM che supportano il  SoC, e abbiamo 64 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1 che è molto veloce nella lettura e nella scrittura dei dati, e che si può espandere con micro SD. Non c’è quindi da lamentarsi per le performance con nessun utilizzo, anche qui siamo a livelli su cui nemmeno Android può arrivare a stressare il dispositivo con tante app attive. Sul retro c’è una doppia fotocamera realizzata in collaborazione con la casa produttrice Leica, come su Huawei P9, ma a differenza di quest’ultimo la risoluzione aumenta a 20 Megapixel. Non possiamo dire lo stesso per la qualità degli scatti, che però resta comunque ottima, specie quando parliamo della possibilità di zoomare a 2x senza sgranare l’immagine come succede su altri smartphone. Come batteria un’unità da 4000 mAh garantisce una autonomia fino a fine giornata a uso stress e permette di arrivare ai due giorni di utilizzo con uso più blando.

PRO:

  • Uno smartphone equilibrato in tutto

CONTRO:

  • E’ piuttosto grosso

Vuoi approfondire l’Huawei Mate 9? Clicca qui di seguito: Huawei Mate 9: approfondimento su durata batteria, performance e prezzo

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone top di gamma direttamente da Amazon: Huawei 51090VQY Mate 9 Smartphone, Argento

Apple iPhone 7 Plus

smartphone top di gamma

Oltre ad essere molto facile da utilizzare e quindi per utenti non consapevoli, Apple iPhone 7 Plus si può definire lo smartphone con le prestazioni più elevate in assoluto. Questo grazie alla ottimizzazione perfetta del sistema operativo iOS che Android non potrà mai raggiungere, e che permette di far aprire ogni app in un nanosecondo facendole essere sempre più scattanti di tutta la concorrenza. A supporto tra l’altro c’è anche un hardware molto potente formato dal processore dual core Apple A10 Fusion, 3 GB di memoria RAM e 32 GB o più di memoria interna a seconda della versione che si sceglie di acquistare. Esteticamente il design è tutto in metallo e la qualità costruttiva è altissima. Il tasto Home fisico è stato sostituito con uno a feedback haptico il quale con le sue vibrazioni sembra proprio come se fosse fisico.

C’è anche la certificazione IP67 che rende questo iPhone il primo melafonino resistente all’acqua e alla polvere: può resistere a immersioni fino a un metro di profondità per un massimo di 30 minuti. Con 5,5 pollici di dimensioni, lo schermo ha una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel e nonostante sia un LCD ha dei colori vibranti e alta luminosità. C’è anche il 3D Touch, che permette al display di riconoscere quanta pressione il tocco sta esercitando per accedere a funzioni rapide nella UI. Sul retro è presente una doppia fotocamera da 12 Megapixel di risoluzione che è la prima al mondo su smartphone ad avere uno zoom ottico 2x. Questo significa avere uno zoom reale con un alto livello di dettaglio e zero sgranature dell’immagine. Le foto sono molto belle in buone condizioni di luce, tra le migliori, e i video si possono registrare in 4K e con una buona stabilizzazione. La batteria da 2900 mAh è sufficiente per una giornata di autonomia a uso impegnato. Probabilmente non è considerabile il migliore smartphone in assoluto però è sicuramente da tenere in considerazione per una scelta!

PRO: 

  • Ottima fotocamera
  • Ottimo display
  • Software perfettamente ottimizzato per le performance

CONTRO:

  • Dimensioni un tantino elevate
  • Prezzo un tantino esagerato

Vuoi approfondire l’iPhone 7 Plus? Clicca qui di seguito: iPhone 7 Plus: approfondimento su durata batterie, performance e prezzo

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone top di gamma direttamente da Amazon: Apple iPhone 7 Plus Smartphone 4G (Display: 5,5″ – 32 GB – iOS 10) Nero (Nero opaco) [Italia]

Huawei P10

smartphone top di gamma

Huawei P10 è sicuramente uno dei migliori smartphone del momento e si può definire nient’altro che un P9 reso perfetto, in quanto segue molto la scia del suo predecessore ma con delle caratteristiche migliorate sotto ogni ambito. Prima di tutto ciò lo si può notare dal design, che appare sensibilmente migliorato non solo come bellezza estetica, ma anche come qualità costruttiva. Ha delle linee più stondate ed è molto più elegante, in più è sottile ed ha una scocca in metallo molto robusta allo stesso tempo. Sulla parte superiore della scocca troviamo un pannello in vetro a coprire le fotocamere come sul predecessore, che gli dona un tocco di classe in più. Lo schermo di questo dispositivo ha una dimensione di 5,1 pollici e quindi è compatto, mentre la risoluzione è Full HD con 1080 x 1920 pixel. La resa è molto buona con dei colori fedeli e realistici ed anche con un ottimo livello di dettaglio data la diagonale contenuta che va ad aumentare la densità dei pixel all’interno dello schermo.

L’hardware è sicuramente all’ultimo grido grazie al processore attualmente più potente prodotto dalla casa produttrice: un octa core Kirin 960 con una frequenza massima di 2,4 Ghz. Aumenta a 4 GB la memoria RAM rispetto all’anno scorso, mentre la memoria interna è da 64 GB e si può espandere con la micro SD. Le prestazioni sono senza alcun dubbio eccellenti, con tutti gli utilizzi non ci sono rallentamenti e la velocità è altissima. Sul retro c’è una doppia fotocamera con una risoluzione di 20 Megapixel e 12 Megapixel a seconda dell’obiettivo, realizzata in collaborazione con Leica ancora una volta. Una fotocamera di un livello altissimo che cattura una grande definizione e in ogni condizione di luce se la riesce a cavare molto bene. E’ inoltre gestita ancora meglio dal software on interessanti funzioni aggiuntive che ne migliorano le potenzialità. La batteria ha una capacità da 3200 mAh ed è molto soddisfacente anch’essa. Anche con un uso intenso si può concludere la giornata con un po’ di carica residua, mentre se l’uso è un po’ più moderato e tendente al blando lo smartphone può durare anche due giorni senza essere ricaricato. Tuttavia però la batteria di questo top di gamma sembra essere leggermente peggiorata rispetto alla generazione precedente, cioè all’Huawei P9.

PRO:

  • Ottima fotocamera
  • Software fluidissimo
  • Top di gamma delle dimensioni tutto sommato contenute

CONTRO:

  • Batteria non del tutto soddisfacente

Vuoi approfondire l’Huawei P10? Clicca qui di seguito: Huawei P10: approfondimento su durata batteria, performance e prezzo

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone top di gamma direttamente da Amazon: Huawei Handy P10, argento

Samsung Galaxy S7 Edge

smartphone top di gamma

E’ Samsung Galaxy S7 Edge lo smartphone della generazione 2016 e inizio 2017 che ha riscosso il più grande successo, e che se volete la completezza vi consigliamo in modo particolare di acquistare. E’ dotato praticamente di ogni comfort, ed ha classe. Il suo design è decisamente uno dei migliori in assoluto, sia in termini di look che di qualità costruttiva. La sua scocca posteriore è tutta realizzata in vetro, mentre il suo frame è in alluminio. Come se non bastasse c’è anche un bellissimo schermo curvo che ha fatto impazzire tutti per il suo elegantissimo e suggestivo effetto sia nel vedere il vetro che nel visualizzare i contenuti con quella sensazione di “infinito” ai bordi. Il device è dotato anche della certificazione IP68 grazie alla quale è resistente all’acqua e alla polvere. Potete immergere il device in acqua per un massimo di 30 minuti e potete raggiungere la profondità di un metro durante le immersioni.

Lo schermo è decisamente bellissimo, stiamo parlando di un pannello curvo ai lati con una dimensione di 5,5 pollici, la tecnologia Super AMOLED a supporto ed una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel. I colori sono davvero bellissimi in quanto sono molto accesi ed i neri sono praticamente assoluti. Anche la luminosità è una delle più alte in assoluto, si superano addirittura gli 800 nits stabilendo un vero e proprio record nel settore. Parlando di hardware, sotto la scocca c’è un processore octa core Samsung Exynos 8890 il quale ha una frequenza che può arrivare a 6 Ghz. La memoria RAM è di 4 GB, mentre la memoria interna è di 32 GB e si può espandere con una micro SD. Le prestazioni sono perfette con ogni applicazione e gioco, il device è velocissimo e scattante nonostante le tantissime personalizzazioni implementate a livello software con la TouchWiz. In più la memoria interna è di tipo UFS 2.0, e quindi è molto veloce nel trasferimento dei dati. La fotocamera è una delle migliori mai viste su un telefono, ha una risoluzione di 12 Megapixel ed una tecnologia dual pixel che le fa catturare tantissima luce per foto molto dettagliate anche con scarsissime condizioni di luce. Per il dettaglio catturato è una fotocamera davvero incredibile e può ovviamente registrare video fino alla risoluzione 4K con slow motion fino a 240 fps. La batteria ha una capacità di ben 3600 mAh, e grazie a questa grande capacità l’autonomia è molto soddisfacente. Parliamo quasi sempre di una giornata di utilizzo, dovete proprio stressarlo al massimo per non raggiungerla a tutti gli effetti. E’ proprio uno dei migliori smartphone top di gamma, se non il migliore!

Vuoi approfondire il Samsung Galaxy S7 Edge? Clicca qui di seguito: Samsung Galaxy S7 Edge: approfondimento su durata batteria, performance e prezzo

PRO:

  • Batteria molto performante per essere un top di gamma
  • Ottimo display
  • Hardware ancora al passo con i tempi
  • Fotocamera ancora a livello dei top di gamma di ultima generazione

CONTRO:

  • Corpo un po’ scivoloso ma un po’ di meno di S8 Plus

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone top di gamma direttamente da Amazon: Samsung G935 Galaxy S7 Edge Smartphone da 32GB, Nero [Italia]

LG G6

lg g6

L’LG G6 è il primo degli smartphone di nuova generazione ad essere uscito sul mercato con la caratteristica degli ultimi top di gamma di nuova generazione: cioè il display senza bordi (o quasi). In questo caso infatti abbiamo a che fare con un display FullView da 5.7 pollici con risoluzione QHD+. Un pannello IPS LCD tra l’altro ottimo sotto ogni punto di vista: dai colori, al contrasto, all’angolo di visione fino ad arrivare ad un’ottima luminosità capace di rendere leggibili tutte le schermate in ogni condizione di luce. Il corpo è anche impermeabile e grazie alla certificazione IP68 è in grado di essere immerso per 30 minuti ad un metro e mezzo di profondità.

Anche l’hardware non è affatto male e anche se il processore Snapdragon 821 non è di nuovissima generazione dimostra però di essere ancora al passo con i tempi, anche lato consumi. Ottima la presenza a bordo dei più che sufficienti 4 GB di RAM che insieme ad un software molto ben ottimizzato lato performance riescono a garantire un esperienza di utilizzo fluida e appagante. Ottima anche la presenza di una batteria da 3300 mAh che a conti fatti porta l’LG G6 almeno sul podio dei migliori smartphone top di gamma del momento. Quest’ultima infatti, abbinata al parsimonioso Snapdragon 821, è in grado di portare fino a fine giornata anche se si è utilizzato lo smartphone in maniera estremamente intensa, inoltre riesce a portare anche ai due giorni di utilizzo medio/basso. Un dato sicuramente superiore agli altri top di gamma usciti nel 2017.

Per quanto riguarda le fotocamere in questo device abbiamo veramente l’imbarazzo della scelta… D’altra parte è come se avessimo a bordo ben 3 fotocamere diverse in un solo smartphone: la fotocamera frontale, la normale posteriore e una posteriore con grandangolo! Partendo dalla normale fotocamera posteriore da 13 Mpx questa possiede delle ottime ottiche con apertura focale F 1.8 e quindi risulta in grado di ottenere ottimi scatti anche in condizioni di luce non ottimali. La seconda fotocamera posteriore invece è anche essa da 13 Mpx, tuttavia risulta una bella aggiunta perché permette di effettuare degli scatti grandangolari fino a 125°! Non è in grado di scattare in proprio tutte le condizioni di Luce per via dell’apertura del diaframma di soli F 2.4), tuttavia in condizioni di Luce ottimali sarà in grado di scattare foto grandangolari che gli altri smartphone proprio si sognano completamente di scattare! Peccato invece per la fotocamera frontale da soli 5 Mpx e con apertura focale anche essa da soli F 2.2 e che quindi non risulta completamente adatta e soddisfacente per scattare degli ottimi selfie in ogni condizione di luce. Insomma, se siete amanti dei selfie puntate su un altro device.

PRO:

  • Display molto grosso in corpo tutto sommato piccolo
  • Autonomia superiore alla media degli smartphone top di gamma del 2017
  • Fotocamera grandangolare da ben 13 Mpx
  • Prezzo di molto inferiore alla media (vedi link sotto di Amazon)

CONTRO: 

  • Fotocamera frontale di molto inferiore alla media

Vi lasciamo al link per acquistare uno dei migliori top di gamma direttamente su Amazon: LG G6 Smartphone, Display QHD FullVision 5.7 pollici formato 18:9, Doppia Fotocamera Grandangolare da 13 MP, RAM 4 GB, Memoria Interna 32 GB espandibile fino a 2 TB, Resistente all’acqua, Argento [Italia]

Migliori smartphone top di gamma – Samsung Galaxy S8 Plus – scelto dalla redazione

samsung galaxy s8

Il Samsung Galaxy S8 Plus è uno degli smartphone top di gamma più innovativi di sempre. Il suo infinity display con bordi edge infatti è grosso ben 6.2 pollici, ma la quasi totale assenza di bordi ci permette di utilizzare il device come se fosse quasi un normale smartphone a livello di dimensioni. Il display inoltre possiede un pannello super Amoled dall’incredibile qualità, stiamo parlando infatti del migliore display mai concepito in assoluto e che possiede un qualità dei colori a dir poco perfetta ed una luminosità talmente elevata da permettere l’utilizzo del device anche sotto il sole più forte. Anche la risoluzione da 2960×1440 pixel è assolutamente soddisfacente e sicuramente è tra le più elevate del mercato. Lo smartphone è certificato IP68 e pertanto è anche impermeabile però il corpo essendo praticamente “tutto vetro” risulta scivoloso come una saponetta. Tuttavia basterà una cover per rendere il device apprezzabile anche a livello di ergonomia: le cover tra l’altro sono veramente molto importanti per proteggere uno smartphone con un display così amplio. Vi lasciamo quindi alla nostra guida dedicata alle migliori cover per proteggere questo smartphone top di gamma: migliori cover per Samsung Galaxy S8 Plus

Lo smartphone anche a livello di hardware si comporta molto bene possedendo a bordo delle caratteristiche assolutamente all’avanguardia sia a livello di CPU, grazie alla Samsung Exynos 8895 (Quad-core 2.3 GHz + Quad-core 1.7 GHz), che di RAM dato che a bordo presenta un modulo da ben 4 GB, un quantitativo cioè più che sufficiente a garantire un eccellente fluidità di sistema.  Da citare anche la fotocamera posteriore da 12 Mpx che con apertura focale F 1.7 è considerata una delle migliori presenti sul mercato ed è anche in grado di scattare delle ottime foto anche in presenza di ambienti poco illuminati. Da citare anche la fotocamera frontale da 8 Mpx anche lei con apertura focale F 1.7 che anche lei è in grado di scattare ottimi selfie con poca luce e che rientra tra le fotocamere frontali migliori tra tutti i top di gamma.

Per quanto riguarda la batteria invece Samsung ha dotato del suo smartphone top di gamma di una batteria da 3500 mAh: un quantitativo più che sufficiente a garantire una giornata piena di utilizzo anche intenso ma che non riesce ad arrivare all’eccellenza del Samsung Galaxy S7 Edge. Non che ci sia una così grande differenza tra i due device, però sicuramente a chi serve una batteria molto performante forse può valutare l’acquisto dell’S7 Edge al posto di questo S8 Plus. Ricordiamo però la presenza a bordo di diverse modalità di risparmio energetico che saranno in grado di limitare (anche in maniera minima) le funzionalità e performance ottenendo però grossi salti in avanti a livello di autonomia e arrivando addirittura ad usare questo smartphone top di gamma per giorni come se fosse un vecchio cellulare anni 90/inizio 2000.

PRO:

  • Display fantastico!
  • Esperienza di utilizzo superiore grazie all’infinity display
  • Fotocamera (sia frontale che anteriore) tra le migliori del mercato

CONTRO:

  • Corpo leggermente scivoloso
  • Sensore delle impronte in posizione scomoda
  • Batteria ottima ma leggermente inferiore a quella di S7 Edge

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone top di gamma direttamente da Amazon: Samsung Galaxy S8+ Smartphone, 64 GB, Nero (Midnight Black)

ATTENZIONE: in questa guida non hai trovato lo smartphone top di gamma adatto a te? Forse costano troppo? Scopri adesso delle varie alternative leggendo la nostra guida dei migliori smartphone cinesi in assoluto del momento, clicca il seguente link: I migliori smartphone Cinesi del 2017

Guida aggiornata in data 06/06/2017 da Andrea Odone

Stai cercando lo smartphone perfetto per te? Leggi le altre nostre guide all’acquisto! Clicca i link sotto!

I migliori smartphone fotocamera

I migliori smartphone per autonomia e durata della batteria

I migliori smartphone cinesi

I migliori smartphone cinesi economici

I migliori smartphone rugged

I migliori smartphone impermeabili

I migliori smartphone sopra i 200€

I migliori smartphone tra i 100€ e 200€

Mostra i commenti (1)