Moto Z2 in arrivo la prossima settimana? E Moto X4 ritarda…

Secondo una fonte piuttosto vicina a Lenovo, l’azienda avrebbe fatto una modifica in corsa alla normale tabella di marcia posticipando il lancio dello smartphone Moto X4 e anticipando il rilascio di Moto Z2, che, sempre secondo le stesse indiscrezioni, dovrebbe essere presentato addirittura il 30 giugno prossimo.

Parlando di caratteristiche meramente tecniche, il Moto Z2 dovrebbe presentarsi come un’alternativa “high-end” all’attuale Moto Z2 Play già disponibile sul mercato, costituendo così un’offerta dedicata a coloro i quali cercano un’alta potenza computazionale in un dispositivo mobile. A bordo del terminale ci sarebbero il SoC Qualcomm Snapdragon 835, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile fino a 256GB tramite microSD. Lo smartphone dovrebbe poi montare un display da 5.5″ con risoluzione QHD (2560×1440 pixel), vetro 2.5D, una fotocamera posteriore da 12MP ed un obiettivo anteriore da 5MP, senza quindi nessun decisivo passo produttivo alle ben più ricercate dual cam di questi ultimi tempi.

Sul lato software, Moto Z2 arriverà con Android 7.1.1 pre-installato in una versione quasi del tutto stock, senza particolari modifiche all’interfaccia generale. Come molti altri top di gamma, anche il nuovo Z2 verrà presto aggiornato al prossimo Android O 8.0 in arrivo nei prossimi mesi.

Che dire di Moto X4? Ebbene, secondo quanto affermato dalla fonte, il posticipo del lancio a data da destinarsi sarebbe avvenuto a causa della scarsa disponibilità di chip Snapdragon 660, il SoC prescelto da Lenovo e Motorola come processore del terminale.

fonte AndroidHeadlines
lascia un commento