Nintendo all’E3 annuncia Pokémon per Nintendo Switch

Sappiamo che prima o poi la serie “Pokémon” sarebbe passata su Nintendo Switch. Il Nintendo 3DS sarà supportato sino ad almeno la fine del 2018, ma a un certo punto dovrà essere abbandonato e in quel momento è improbabile che Nintendo proponga una nuova console portatile invece che concentrarsi su Nintendo Switch, la sua nuova console ibrida fissa/portatile, cioè capace di essere usata sia come console casalinga attaccata alla telivisione sia come una specie di tablet portatile.

Oggi, durante Nintendo Spotlight, la trasmissione fatta da Nintendo in occasione della sua partecipazione all’E3, la compagnia e The Pokémon Company hanno nuovamente parlato di “Pokkén Tournament”, il picchiaduro che mescola i mostri di “Pokémon” e le meccaniche di “Tekken” e che è già stato annunciato per Nintendo Switch, ma è stato anche finalmente detto esplicitamente che un videogioco di ruolo della serie principale di “Pokémon” è in sviluppo proprio per la nuova console Nintendo.

Da quanto ne sappiamo, questo videogioco di ruolo della serie “Pokémon” sarebbe “Pokémon Stelle” (“Pokémon Stars”), un terzo episodio che andrà ad aggiungersi a “Pokémon Luna” e “Pokémon Sole” come per esempio “Pokémon Cristallo” si aggiunse come terzo a “Pokémon Oro” e “Pokémon Argento”. Faccio notare che, in questo caso, “Pokémon Stelle” sarebbe non il terzo ma il quinto gioco, perché a “Pokémon Sole” e “Pokémon Luna” si aggiungeranno già, sempre sulle console della famiglia Nintendo 3DS (Nintendo 3DS, Nintendo 3DS XL, Nintendo 2DS, New Nintendo 3DS, New Nintendo 3DS XL), “Pokémon UltraSole” e “Pokémon UltraLuna”, che racconteranno una storia alternativa ambientata nell’arcipelago di Alola. Secondo Nintendo e The Pokémon Company questo videogioco di “Pokémon” uscirà tra più di un anno.