OnePlus 5, ultimi dettagli sulla dual cam posteriore e sui prezzi!

Ci siamo, mancano solo 24 ore alla presentazione del nuovo, attesissimo, OnePlus 5. Come spesso accade in questi casi, del prossimo flagship dell’azienda cinese si sa praticamente tutto (stamattina vi abbiamo parlato di uno dei pochi dilemmi che ancora resistono, quello relativo alla batteria); eppure un lungo articolo di TheVerge ha ulteriormente approfondito la questione soprattutto in un aspetto, quello del comparto fotocamere.

Il CEO Pete Lau ha ammesso che in passato OnePlus ha fornito fotocamere di buon livello ma di certo non comparabili a quelle di altri top di gamma. OnePlus, dato per assodato che è difficile competere sul piano dei display e che ormai molte altre aziende riescono a presentare specifiche tecniche di altissimo profilo, ha allora preferito puntare forte sulle foto. Tantissimi sono stati i mockup realizzati nei pressi della sede di Shenzhen per provare la configurazione della doppia fotocamera posteriore. Alla fine si è optato per una lente standard e un teleobiettivo: 16 MP con apertura focale f/1.720 MP con apertura focale f/2.6, queste le caratteristiche delle due lenti che consentiranno uno zoom 2x stile iPhone 7 Plus che viene ricordato anche per la disposizione fisica degli elementi. Sulla carta, tanto per rendere l’idea, le prestazioni dovrebbero essere superiori anche a Huawei. Molto, ovviamente, dipenderà dall’ottimizzazione del software che, comunque, non arriverà con particolari personalizzazioni rispetto agli standard attuali.

Occhio allora ai prezzi: 499 e 599 dollari dovrebbero essere quelli indicati al momento del lancio, a seconda delle versioni con differenti quantitativi di RAM e storage interno (6+64 GB e 8+128 GB).