Samsung Galaxy Note FE arriverà in quattro varianti di colore?

Samsung Galaxy Note FE, cioè la versione ricondizionata del Galaxy Note 7, dovrebbe arrivare sul mercato in quattro varianti di colore. In pratica, di qui a breve potremmo conoscere questo phablet nelle stesse identiche colorazioni che hanno contraddistinto la sua versione “originale”, quindi nelle varie Black Onyx, Blue Coral, Gold Platinum e Silver Titanium.

Come tutti noi sappiamo, Galaxy Note 7 non ha avuto un gran bel divenire dinanzi a sé: per via di una batteria “esplosiva”, il produttore è stato costretto a ritirarne le unità in vendita pur di non incorrere in ulteriori guai. Tuttavia Samsung non ha intenzione di lasciare che le cose finiscano in questo modo, pertanto mira a riproporre Note 7 in una versione rivisitata che dovrebbe appunto chiamarsi Galaxy Note FE.

Questo dispositivo, per quanto esteticamente (e cromaticamente) sia simile a Note 7, non sarà identico a Note 7 anche per quel che riguarda la scheda tecnica: le specifiche saranno approssimativamente le stesse, fatta eccezione per una batteria che dovrebbe essere da 3.200 mAh, cioè meno potente di 300 mAh rispetto a quella d’origine.

A detta di fonti di stampa coreane, Galaxy Note FE dovrebbe fare il suo esordio sul mercato locale già entro il mese di luglio ad un prezzo pari a 550-570 euro.

fonte iNews 24