Samsung Galaxy Tab Active 2 sancirà il ritorno della gamma di tablet super-corazzati

Stamattina vi avevamo anticipato la comparsa online del nuovo Galaxy Tab A 8.0 (2017), la nuova versione della linea di tablet di fascia medio-bassa ad opera della sempre attiva Samsung. Proprio a distanza di qualche ora arriva dal portale SamMobile l’esclusivo annuncio dell’esistenza di un Samsung Galaxy Tab Active 2, seconda iterazione dell’originale Galaxy Tab Active uscito ormai ben tre anni fa.

Esattamente come il suo predecessore, anche la nuova versione del tablet si baserà principalmente su una struttura super-resistente caratteristica dei cosiddetti device “rugged“. Da un punto di vista prettamente tecnico, il Galaxy Tab Active 2 presenterà le medesime specifiche entry-level tipiche della gamma così come di diversi altri concorrenti della categoria, mantenendo però intatte le certificazione di livello militare per la resistenza contro acqua, polvere e shock termici.

Stando sempre al comunicato esclusivo di SamMobile, Samsung sta lavorando a due varianti del tablet: SM-T390 e SM-T395. La prima sarà con tutta probabilità un modello Wi-Fi only mentre la seconda un’iterazione Wi-Fi + LTE. La compagnia rilascerà la nuova generazione di Galaxy Tab Active in Europa e America Latina ma il lancio potrebbe presto venire esteso anche ad altri mercati.

Mancano attualmente tutte le caratteristiche tecniche di contorno, tra cui CPU, GPU, RAM, memoria interna e molto altro. Considerando tuttavia il livello medio dei device attualmente disponibili all’acquisto, è piuttosto realistico aspettarsi che Samsung rilasci un dispositivo con Android Nougat integrato, senza però puntare su chissà quale potenza computazionale.

fonte SamMobile