Snapchat rilancia, Spectacles rivolti alla realtà aumentata!

A pochi giorni dall’arrivo anche in Europa degli Spectacles (il prezzo si aggira sui 130 euro), arriva un’interessante indiscrezione sull’intenzione di Snapchat di lanciare quanto prima una seconda versione degli occhiali. Occhiali che, lo ricordiamo, ad oggi possono essere utilizzati dagli utenti per registrare filmati e caricarli immediatamente sul social network.

La novità di per sé non è clamorosa, ma saranno le funzionalità dei futuri Spectacles a renderla particolarmente gustosa; funzionalità così importanti che all’interno di Snap sarebbe solo un ristretto gruppo di sviluppatori ed ingegneri ad esserne a conoscenza. Almeno fino ad oggi, visto che Mashable ha scoperto un brevetto depositato alcuni mesi fa dall’azienda californiana che porterebbe sugli occhiali la realtà aumentata.

L’immagine di questo brevetto la potete vedere in alto: Snap avrebbe progettato la presenza di una doppia lente, la prima utile a individuare l’esatta posizione di chi indossa gli Spectacles, la seconda atta ad elaborare i contenuti digitali che si trovano nell’ambiente circostante. Si tratta ovviamente solo di rumors non verificati ma l’arrivo delle World Lenses nello scorso aprile potrebbe già dire molto sulla direzione intrapresa dal social network. Va detto, comunque, che per adesso le vendite degli Spectacles sono stati un mezzo flop: nei due ultimi trimestri fiscali si è di poco superato le 100mila unità vendute. Per un’azienda come Snapchat che viaggia su utili attorno ai 150 milioni di dollari annui sono davvero briciole.

fonte Techcrunch