Terra World è la nuova grande serie dal creatore di Final Fantasy

Hironobu Sakaguchi, creatore originale della serie “Final Fantasy” (su cui ha lavorato personalmente sino a “Final Fantasy 9”), ha annunciato due nuovi giochi in lavorazione nel suo nuovo studio Mistwalker (“Lost Odyssey”, “Blue Dragon”). Beh… “nuovo”… ormai Mistwalker esiste da 13 anni, da quando Sakaguchi lasciò Square Enix dopo il fallimento del film “Final Fantasy: The Spirits Within”. I due giochi si legano all’ultima creazione di Mistwalker, il videogioco free-to-play per dispositivi mobili “Terra Battle”, e si intitolano infatti “Terra Battle 2” e “Terra Wars”.

Mistwalker promette che “Terra Battle 2” sarà un’esperienza nettamente diversa, dal punto di vista del gameplay, dal gioco originale, con una nuova mappa del mondo e un nuovo videogioco di ruolo strategico musicato da Nobuo Uematsu (“Final Fantasy”). Il gioco sarà sviluppato da Silicon Studio, responsabile della serie “Bravely Default” per Nintendo 3DS. “Terra Battle 2” sarà disponibile entro l’estate 2017 su PC, iOS e Android, sempre gratuitamente. L’uscita è per ora prevista solo in Giappone e Nord America, ma non è improbabile un suo arrivo in Europa. Abbiamo anche un trailer, ma è fatto solo di immaginine senza sequenze di gameplay (eppure mancano meno di tre mesi al lancio).

“Terra Wars” è un nuovo e curioso esperimento, basato sui personaggi di “Terra Battle” ma animato con claymation, l’animazione di modelli di plastilina. Per intenderci, è la tecnica usata in “Pingu”. Anche “Terra Wars” uscirà nel 2017 su PC, iOS e Android, sempre free-to-play con micro-transazioni. Non è ancora stato specificato in quali regioni sarà disponibile oltre al Giappone. Secondo quanto dichiarato da Sakaguchi il suo obiettivo è creare con “Terra Battle” una serie comparabile a quella che ha creato con “Final Fantasy”, un “Terra World” che sarà composto da almeno 9 episodi auto-conclusivi e indipendenti esattamente come lo erano le sue opere in Square.

via Siliconera