Ubisoft all’E3 mostra Far Cry 5 e i suoi compagni umani e animali

“Far Cry 5” è già stato annunciato da Ubisoft, che ne ha mostrato l’ambientazione e un primo trailer, ma all’E3 non poteva mancare un nuovo sguardo al nuovo capitolo di questa serie di sparatutto in prima persona open-world con elementi sandbox. Per la prima volta, dopo aver esplorato Paesi esotici e lontani e persino la preistoria, “Far Cry” con “Far Cry 5” mi mette contro uomini bianchi negli Stati Uniti d’America, in Montana, dove mi troverò a combattere contro un culto dalle tendenze para-militari, come potete vedere nel nuovo trailer qua sotto.

Ho già espresso in un mio precedente articolo il mio apprezzamento per il Montana come ambientazione di “Far Cry 5”, ma non pensate che questo cambiamento indichi una svolta intimista, meditativa e pacatamente politica della serie. “Far Cry 5” è ancora un gioco in cui portare distruzione sandbox, anche in compagnia di un amico, ad accampamenti nemici. In “Far Cry 5” potrò creare da zero il mio personaggio, un nuovo assistente dello sceriffo di Hope County (Montana), che si troverà a combattere insieme agli abitanti della contea, ora isolata dal resto del mondo, contro il progetto Eden’s Gate ideato da una setta di fanatici apocalittici e armati.

“Far Cry 5” promette scontri aerei al bordo di velivoli, ricerca di risorse in una mappa che alterna campagna, foreste, montagne e fiumi, corse in muscle car, camion, ATV e anche barche, incontri con animali selvatici feroci e un’ampia scelta di armi che va da quelle corpo-a-corpo più semplici come le mazze a quelle a distanza ed esplosive. Potrò anche farmi affiancare da alleati come Mercenari guidati dall’Intelligenza Artificiale e, in un modo credo simile a quello visto in “Far Cry Primal”, da Bestie Feroci come orsi e puma che si inseriranno nel mio stile di gameplay (i puma, per esempio, saranno più adatti ai giocatori appassionati di attacchi furtivi). Proprio su questa caratteristica si è concentrato il nuovo video di gameplay mostrato all’E3 (lo trovate qua sotto). Infine, “Far Cry 5” vedrà il ritorno dell’editor di mappe.

“Far Cry 5” uscirà il 27 febbraio 2018 per PC, PlaYStation 4, con supporto per PlayStation 4 Pro, e Xbox One, con supporto per Xbox One X, la nuova console della famiglia Xbox One che promette di renderizzare i videogiochi a una risoluzione nativa di 4K (a differenza di PlayStation 4 Pro, che lavora prevalentemente tramite uspcaling) e di definirsi come la console più potente esistente attualmente sul mercato.