News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Xiaomi Jason si chiamerà Xiaomi Mi 6X, svelato il possibile prezzo di lancio

Qualche giorno fa il sempre attivo GFXBench ha inserito nel suo database un misterioso “Xiaomi Jason, lo smartphone che in rete è stato subito considerato il tanto a lungo rumoreggiato Xiaomi Mi 6C, una versione più economica dell’attuale Mi 6.

Nonostante il CEO della compagnia abbia inizialmente negato l’esistenza di una variante mid-range dell’apprezzato smartphone, la comparsa di questo particolare device con SoC Snapdragon 660 sembra confermare l’esatto contrario. Per dovere di cronaca, teniamo a precisare che la stessa CPU verrà utilizzata anche dal nuovo Oppo R11, altro smartphone di fascia medio-alta che farà il suo debutto prossimamente ad un prezzo concorrenziale. Stessa filosofia produttiva sarebbe stata seguita anche per il device Xiaomi che, secondo gli ultimi rumor, risponderebbe al nome di Xiaomi Mi 6X.

Oltre al già citato Snapdragon 660 che andrà a sostituire il modello 835 dell’attuale Mi 6, la nuova versione dello smartphone orientale dovrebbe presentare una fotocamera frontale da 4MP ed una posteriore da 12MP. Lato GPU, il chipset utilizzato sarebbe sempre l’Adreno 512. Rimangono confermati i 6GB di RAM e i 64GB di memoria interna, il tutto per un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 295 dollari. Sempre secondo le stesse voci di corridoio, Xiaomi Mi 6X verrà lanciato ad Agosto, un mese in cui l’azienda avrà l’assoluta necessità di concorrere con il lancio di device come lo stesso OnePlus 5 o l’altrettanto atteso Honor 9. I principali competitor della stagione estiva presenteranno i rispettivi smartphone di punta proprio questo mese, ragion per cui anche Xiaomi potrebbe presto rivelare il nuovo Mi 6X.

Stay tuned!

fonte Gizmochina