Xiaomi Mi Notebook Air 13.3″, novità su processori e lettore impronte digitali

Xiaomi ha dato un’ulteriore spolverata alla versione da 13.3 pollici del suo Mi Notebook Air, il portatile che ha riscosso davvero un notevole successo dal lancio ufficiale avvenuto nell’agosto del 2016. Da allora si sono succedute le versioni col modem 4G LTE e quella con la settima generazione del processore Intel Core M3 (relativamente al modello da 12 pollici) che portava con sé un miglioramento dell’autonomia della batteria pari al 12%.

Oggi sono ufficiali gli “update” di diversi modelli della variante a 13.3 pollici: arriva infatti la settima generazione sia per i processori Intel Core i7 (+10% sulle performance della batteria) che per quelli Inter Core i5.

xiaomi mi notebook air 13.3 pollici novità

Non è questa l’unica novità, anche se a livello estetico non c’è praticamente nulla da segnalare: Xiaomi ha deciso di montare una nuova e più potente scheda grafica NVIDIA GeForce MX150 con 2 GB di memoria dedicata, mentre è stato introdotto anche il lettore di impronte digitali, piazzato nelle vicinanze del trackpad (in alto a destra). La memoria RAM è stata confermata di 8 GB, così come resta invariata la scelta di due varianti dello Xiaomi Mi Notebook Air 13.3″ con SSD da 128 e 256 GB. Quest’ultima, con processore Intel Core i7 Kaby Lake di settima generazione, è venduta dal produttore cinese a 5999 Yuan, al cambio attuale poco meno di 790 euro. Prezzo di molto inferiore (649 euro) quello della versione con i5 e SSD da 128 GB.

fonte GizmoChina