Final Fantasy 15 Comrades, la modalità coop, sta per avere una beta

Square Enix, ancora prima di aver lanciato il terzo DLC del Season Pass di “Final Fantasy 15”, “Episode Ignis”, annuncia l’arrivo della beta chiusa del quarto DLC, l’attesa espansione cooperativa multiplayer “Final Fantasy 15: Comrades”. Curiosamente, “Final Fantasy 15: Comrades” torna ad avere titolo inglese in questo comunicato stampa, mentre l’ultima volta era stato chiamato “Compagni di battaglie”.

final-fantasy-15-comrades

La beta chiusa di “Final Fantasy 15: Comrades” sarà disponibile su Xbox One, agli abbonati Xbox Live Gold, e su PlayStation 4, agli abbonati a PlayStation Plus, a partire da giovedì della prossima settimana, cioè dal 4 agosto 2017, sino all’8 agosto 2017. Anche se è una “beta chiusa” a quanto pare l’accesso sarà garantito a tutti i giocatori che soddisfano alcune semplici richieste. La beta chiusa avverrà contemporaneamente in tutto il mondo e permetterà, come già accennato in passato, di creare un avatar personalizzato e unirsi ad altri tre giocatori in una serie di missioni “per riportare la Luce a Lucis”. Che infelice scelta di parole. Non è ancora chiaro dove esattamente sarà ambientato questo nuovo DLC (forse nel periodo in cui Noctis è assorbito nel Cristallo?) ma dovrebbe fare in qualche modo parte della continuity del gioco.

Per avere accesso alla beta di “Final Fantasy 15” avrete bisogno, come già detto, di un abbonamento a PlayStation Plus e a Xbox Live Gold, poi dovrete avere acquistato il Season Pass e… e basta. Se avete un abbonamento al servizio multiplayer della vostra console, “Final Fantasy 15” e il suo Season Pass potrete scaricare “Final Fantasy 15: Comrades” e giocarci senza ulteriori iscrizioni o richieste. Come spesso capita per le beta i progressi ottenuti non potranno essere portati nella versione definitiva del DLC.