HTC Vive Standalone è stato presentato in Cina

Per un periodo si è sentito parlare di una nuova versione del visore HTC Vive, o meglio, di una versione indipendente dal PC e dalla necessità di basarsi su un apparecchio esterno per poter funzionare. E quella che fino a poco tempo fa era una mera ipotesi, ora si è trasformata in un dato di fatto.

Il visore in questione si chiama HTC Vive Standalone ed è stato presentato in via ufficiale in Cina, per cui l’utenza europea al momento non può avere la certezza di conoscerlo nel breve termine.

Ad ogni modo sappiamo che Standalone è un dispositivo di fascia premium che sarà in grado di comunicare con le app della piattaforma HTC Viveport. In sua dotazione troveremo un processore Qualcomm Snapdragon 835, che è proprio l’elemento che gli permette l’indipendenza dallo smartphone.

Questo è quanto: del resto non si sa praticamente niente. Allo stato attuale, quindi, queste sono le specifiche tecniche emerse. Resta da chiarire il resto della scheda tecnica, così come bisogna ancora scoprire il prezzo e la data di commercializzazione, anche se HTC dovrebbe fornire questo tipo di informazioni nel corso delle prossime settimane (la presentazione di HTC Vive Standalone avvenuta nel corso della fiera ChinaJoy, infatti, è stata una presentazione lampo).

via The Verge