News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

iPhone 7 soffre rumors e concorrenza del Galaxy S8? Nient’affatto…

Non c’è alcun calo, anzi, nelle vendite degli iPhone 7 negli Stati Uniti. Lo assicura, in una nota che è stata inviata agli investitori, il noto analista T. Michael Walkley che smonta quindi i timori degli ultimi mesi. Diciamocela tutta: i rumors, costanti, insistenti, quasi aggressivi sul prossimo iPhone 8 (che oscurano anche quelli relativi a 7s e 7s Plus) avrebbero potuto condizionare il grande pubblico. Una situazione che sarebbe potuta diventare critica col lancio del “rivoluzionario”, almeno nell’aspetto estetico, Samsung Galaxy S8. Nulla di tutto ciò: secondo Walkley, sono ancora iPhone 7 e Samsung Galaxy S8 a dominare – incontrastati – il mercato degli smartphone negli USA. Fanno da contraltare i dati, estremamente deludenti, di LG G6 e Google Pixel.

Non ci sono cifre ufficiali (attendiamo che Apple renda noto il bilancio del trimestre appena concluso) e allora l’analista si lancia anche in qualche previsione (immancabile) sul prossimo iPhone 8. Nulla di rivoluzionario rispetto a quanto abbiamo ripetuto più volte fino ad oggi, ma qualche spunto d’interesse c’è: confermati display OLED prodotto da Samsung, cornici quasi inesistenti nella parte frontale, tasto Home fisico eliminato, tagli di memoria interna da 64 e 256 GB, ricarica wireless, migliore impermeabilità e qualità degli altoparlanti e 3D Touch. E allora fa rumore il mancato riferimento al Touch ID, un particolare che darebbe credito alle voci di una sua totale eliminazione in favore del riconoscimento facciale tramite fotocamera in 3D frontale.

fonte Appadvice.com