News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

iPhone 7S, 7S Plus e 8, produzione al via. E sul Touch ID…

Benjamin Geskin ha lanciato una nuova chicca: la Foxconn avrebbe iniziato la produzione dei tre nuovi iPhone, per cui i tempi di presentazione che fino a poco tempo fa si preannunciavano ritardatari, ecco che di punto in bianco potrebbero essere rispettati.

E non è tutto, perché oltre ad aver avviato la produzione di iPhone 7S, iPhone 7S Plus e iPhone 8, sappiamo anche in quali termini lo si è fatto: secondo la fonte, al momento il colosso di Cupertino avrebbe dato mandato agli stabilimenti di Zhengzhou di produrre soltanto 200 unità al giorno, per cui nessun ritardo per quanto riguarda la presentazione e l’inizio delle vendite, anche se le scorte limitatissime potrebbero creare qualche intoppo in un secondo momento.

Inoltre Geskin si è sentito di rassicurare tutti quelli che hanno temuto per la sopravvivenza del Touch ID a bordo di iPhone 8: secondo Benjamin, il Touch ID è stato implementato proprio sotto il display (gli ultimi test sarebbero andati a buon fine tanto da permettere ad Apple di propendere per questa soluzione).

Quanto detto da Geskin sul fronte della produzione e del Touch ID può essere accolto con una certa credibilità, in quanto Benjamin Geskin, per chi non lo conoscesse, altro non è che uno degli insider più informati e autorevoli quando si parla di Apple e dintorni.