LG Pay, nuovi mercati e nuovi smartphone interessati!

LG Electronics ha ufficializzato LG Pay da poco tempo a questa parte: era il mese scorso quando il servizio di pagamenti veniva presentato una volta per tutte, forte dello standard Wireless Magnetic Communication.

Cho Jun-ho, presidente della divisione mobile di LG, ha confermato proprio di recente la volontà di introdurre questo sistema di pagamenti anche in altri mercati, e di allargarne lo spettro delle funzionalità ad altri smartphone certificati.

Il dirigente di LG ha spiegato: “In un mese dal lancio di LG Pay abbiamo concentrato le nostre energie per migliorare la qualità dei servizi offerti. Ora però è giunto il momento di crescere. Abbiamo intenzione infatti di rendere più conveniente questa nostra piattaforma, ma anche di allargarla ad altri Paesi, di aumentarne i metodi di pagamento e i dispositivi supportati”.

Secondo quanto riportato dal colosso coreano, il 38.4% degli utilizzatori di LG Pay hanno attorno ai 30 anni, ma il numero di 50enni e 60enni che si stanno avvicinando a LG Pay sono in continuo aumento, a riprova di come ci sia ancora parecchio mercato da conquistare. Insomma, forte di queste statistiche e della sua inarrestabile sete di crescita, LG potrebbe fare di LG Pay un fiore all’occhiello della sua offerta mobile.

fonte TheInvestor