Samsung Galaxy Note 8, una nuova conferma sulla dual cam disposta in orizzontale

Arriva oggi un nuovo render di quello che sarà il futuro Samsung Galaxy Note 8. No, non è ovviamente un documento ufficiale, ma lascia comunque intravedere alcune caratteristiche chiave del prossimo phablet dell’azienda coreana.

Chi l’ha pubblicato (su Twitter) è infatti il CEO di Slickwraps, Jonathan Endicott, un’azienda che produce cover per smartphone. Viene mostrato il render che è stato utilizzato per la realizzazione delle skin per il Galaxy Note 8. Quello che emerge non riserva particolari sorprese ma conferma i rumors più significativi – lato design – emersi nelle ultime settimane.

Ovvio che l’attenzione degli appassionati sia rivolta verso la disposizione della doppia fotocamera posteriore. Curiosità dovuta anche al fatto che Samsung inaugurerà questa nuova configurazione sui propri dispositivi solo da quest’anno, allargandola tra l’altro anche ad altre linee (leggi qui per saperne di più). Ed ecco, allora, i due obiettivi piazzati sul posteriore, disposti in orizzontale con doppio flash e col sensore di impronte digitali al loro fianco (sempre più remota l’ipotesi di un posizionamento “a sorpresa” del lettore sotto al display).

In basso si notano poi gli elementi classici, tra cui il jack audio da 3.5 mm; in generale il design – tolta la dual cam posteriore – è molto simile a quello del Galaxy S8. Per avere conferme non resta che aspettare soltanto un paio di mesi, o giù di lì, e assistere alla presentazione ufficiale.

samsung galaxy note 8 render

fonte Phonerena.com