Sonic Mania è un esperimento che deciderà il futuro di Sonic the Hedgehog

Alcuni giornalisti internazionali sono stati chiamati a provare “Sonic Forces” di Sonic Team, il seguito di “Sonic Generations” , e le loro impressioni non sono state buone. Non sono state per niente, per niente buone, con la versione per Nintendo Switch che sembra non riuscire a mantenersi neanche sui 30 fotogrammi al secondo. Fortunatamente, Sega farà uscire presto anche “Sonic Mania”, e sembra che parte delle decisioni future sulla serie di “Sonic the Hedgehog” dipenderanno dai suoi risultati commerciali.

Takashi Iizuka di Sonic Team ne ha parlato con Metro, spiegando che sarà “Sonic Mania” a indirizzare le loro decisioni future. Perché mentre “Sonic Forces” è pensato per un pubblico più ampio, per bambini e ragazzini odierni, “Sonic Mania” è pensato principalmente per i fan di lunga data, per chi ha giocato ai “Sonic the Hedgehog” per Mega Drive, e Sega è più incerta sul suo successo. “Per Mania abbiamo avuto un approccio piuttosto nuovo. Andiamo a cercare in modo specifico i fan del 2D. Quindi non sappiamo se sarà accolto in modo positivo sul mercato. Lo scopriremo dopo l’uscita, e dopo potremo decidere la direzione dei titoli futuri dopo aver visto la reazione”.

Quello che Sega vuole scoprire con “Sonic Mania” è, insomma, se esiste ancora un pubblico per videogiochi 2D fatti alla maniera di quelli del Mega Drive, vuole scoprire quanto è grande questo pubblico e anche se è composto solo da persone adulte o coinvolge anche bambini, un pubblico per cui in realtà è invece pensato “Sonic Forces”. Il futuro di “Sonic the Hedgehog” 2D dipende da questo. “Sonic Mania” uscirà per PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch il 15 agosto 2017, mentre “Sonic Forces” uscirà sulle stesse piattaforme (PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch) alla fine del 2017.

fonte Metro