The Binding of Isaac Afterbirth+ ha una data di uscita europea per Nintendo Switch

Headup Games ha annunciato l’arrivo di due videogiochi sui Nintendo Switch europei (e quindi anche italiani): l’atteso “The Binding of Isaac Afterbirth+” e l’ormai classico “Cave Story”, nella sua versione “Cave Story+”. “The Binding of Isaac: Afterbirth +” arriverà in Europa anche in edizione fisica con una serie di contenuti aggiuntivi da collezione simili a quelli che hanno arricchito già la sua edizione fisica americana.

La scatola europea di “The Binding of Isaac: Afterbirth +” per Nintendo Switch conterrà due fogli di adesivi, un manuale cartaceo vecchio stile (sembra il manuale di “The Legend of Zelda” per Nintendo Entertainment System) e Trinkets (potenziamenti) aggiuntivi in-game. Sempre nello stesso annuncio, Headup Games annuncia di voler continuare questa collaborazione con Nicalis (editore di “The Binding of Isaac: Afterbirth +”), con edizioni fisiche di “The Bindinf of Isaac: Afterbirth+” per PlayStation 4 e “Cave Story+” per Nintendo Switch, anch’esso ancora assente in Europa.

Il distributore però preferisce non rilasciare ulteriori dichiarazioni, per ora, su questi due nuovi progetti. Se non lo conoscete, sappiate che “The Binding of Isaac” è uno sparatutto roguelite (la morte è permanente e fa ricominciare da capo l’avventura e i livelli son sempre diversi) con elementi da gioco i ruolo e pesantemente ispirato ai dungeon di “The Legend of Zelda” di Nintendo. Il piccolo Isaac si rifugia in cantina per fuggire da sua madre, convinta di aver avuto da Dio il compito di ucciderlo e sacrificarlo, ma sotto terra il bambino trova nuovi orrori, i suoi fratelli deformi, escrementi e segreti.

“The Binding of Isaac: Afterbirth+” è la versione espansa e aggiornata del remake di “The Binding of Isaac” originale e ormai il gioco conta più di 500 oggetti e armi, 20 finali diversi, 13 diversi personaggi da sbloccare (ognuno con statistiche proprie), 50 boss (anche di più, contando le varianti possibili per ognuno), sfide e, in tutto, più di 6000 possibili stanza di cui possono essere composti i dungeon. L’edizione per Nintendo Switch vanta inoltre una modalità cooperativa sino a 4 giocatori. “The Binding of Isaac: Afterbirth+” sarà disponibile in Europa per Nintendo Switch a partire dal 7 settembre.