News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Whatsapp, in una beta arrivano le chiamate video picture in picture

E’ al solito WABetainfo, tramite il suo account Twitter, ad annunciare una futura novità di Whatsapp. Nella beta 2.17.265 è stata scovata infatti una feature che, meglio sottolinearlo da subito, sarà esclusiva dei device con installato Android O 8.0. La novità riguarda le videochiamate, un punto su cui stanno spingendo parecchio gli sviluppatori di una delle app di messaggistica istantanea più diffuse al mondo.

Più in particolare sarà possibile effettuare delle chiamate e restare connessi in video con la modalità picture in picture. Per chi ancora non lo sapesse, questa modalità consente di effettuare altre operazioni sul proprio smartphone, mantenendo una finestra aperta (trascinabile su qualsiasi parte dello schermo) su un’altra applicazione. WABetainfo, oltre a ricordare che la novità è presente di default sulla versione della beta 2.17.265, fornisce anche uno screenshot in cui è possibile farsi un’idea anche sull’interfaccia grafica.

whatsapp videochiamate pip

Le proporzioni restano quelle di una videochiamata “standard”, anche se è probabile che la finestra possa essere anche ridimensionata. Presente ovviamente il tasto X per terminare la call, così come è ben visibile quello relativo al volume. Probabile che, quindi, nella versione definitiva possa arrivare anche la possibilità di disattivare la camera o effettuare uno switch tra quella anteriore e posteriore. E’ utile ricordare che non tutte le novità introdotte nelle beta vengono poi confermate nelle versioni definitive; anche se ci sembra di poter dire che le videochiamate in modalità PIP saranno di certo introdotte a breve per tutti gli utenti di Whatsapp.