Xiaomi Mi MIX 2: il primo benchmark conferma prestazioni di alto livello

Lo Xiaomi Mi MIX 2 è stato al centro di numerosi rumor di recente. L’ultimo riguardava in particolar modo la grande somiglianza che dovrebbe condividere con il Galaxy S8, o almeno questo è ciò che è trapelato da qualche fugace leak apparso online. Lo store GearBest stesso s’è fatto sfuggire qualche dettaglio non voluto sulla sua componentistica hardware, suggerendo che il successore del premiato Mi MIX farà leva su specifiche chiave di prim’ordine.

A parziale conferma dell’hardware da top di gamma arriva oggi il primo bencharmk ufficiale del dispositivo da parte del noto portale GFXBench, il quale ha inserito nei propri database la seconda iterazione dell’atteso phablet con tanto di relativa scheda tecnica. Le caratteristiche sembrano dunque confermare che Xiaomi Mi MIX 2 presenterà un SoC Snapdragon 835 octa-core da 1.90GHz, 6GB di RAM ed infine il sistema operativo Android Nougat 7.1.1 di serie.

Secondo ulteriori voci di corridoio, il device arriverà sul mercato in tagli di memoria interna da 128GB e addirittura 256GB, fotocamere da 19MP e 13MP ed uno schermo AMOLED da 6.4″ di diagonale con risoluzione 2540×1440 pixel, il tutto alimentato da una batteria di 4500 mAh.

Come accertato dal CEO della compagnia, Xiaomi Mi MIX 2 verrà rivelato nei prossimi mesi e vanterà un design pensato e realizzato ancora una volta in collaborazione con l’artista Philippe Starck.

fonte GSMArena