News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

YouTube dichiara guerra ai commenti spam

Con la crescita della sua piattaforma video, YouTube ha visto accrescere anche i commenti spam che vengono postati dagli utenti al solo scopo di pubblicizzare un sito web, una pagina Facebook o un canale YouTube.

Ecco quindi che oggi la piattaforma più usata al mondo appare piena di commenti spam, ma il team dell’azienda ha deciso di correre subito ai ripari per evitare che la situazione possa degenerare e la qualità del portale abbassarsi sempre più.

YouTube ha messo in campo un sistema che invierà una notifica a tutti i proprietari di canali ogni qualvolta, sul loro canale, verrà inserito un commento contenente un link oppure un hashtag. In questo modo i titolari di canali YouTube potranno intervenire tempestivamente per evitare che i loro video non siano seguiti da commenti spam: tutti i commenti contenenti link e hashtag infatti verranno messi in sospeso e saranno pubblicati solo quando sarà il titolare del canale a dare l’approvazione.

Per usufruire di questa funzionalità bisogna andare nel proprio Creator Studio, aprire l’area Community e cliccare su Links. Si spunta quindi l’opzione, et voilà: da quel momento in poi YouTube notificherà i commenti potenzialmente di spam e permetterà agli youtubers di ripulire i loro spazi ancor prima che vengano inquinati.

fonte Youtube (Twitter)
via AndroidPolice