1bitHeart: amicizia e misteri dall’autore di LiEat e Alicemare

Playism ha annunciato la data di uscita su Steam e Playism di “1bitHeart” di  △○□× (Miwashiba), creatore dei videogiochi di ruolo “LiEat” e “Alicemare”. Il primo annuncio di questa edizione deluxe e a pagamento (ma decisamente poco costosa) di “1bitHeart”, originariamente uscito in Giappone in versione gratuita e già circolato in Occidente con una traduzione non ufficiale, era arrivato solo pochi giorni fa.

Pur essendo stato sviluppato come “LiEat” e “Alicemare” in WOLF RPG Editor (da noi molto meno noto del più diffuso “RPG Maker”) e pur avendo ancora il riconoscibile stile grafico realizzato da  △○□× (Miwashiba), “1bitHeart” non ha per niente l’aspetto del videogioco di ruolo in stile giapponese, ma è un videogioco esplorativo e investigativo a scorrimento orizzontale con parti di dialogo che lo rendono più simile a una visual novel, volendo inserirlo in un qualche genere. In “1bitHeart” sono Nanashi, un ragazzino solitario che vive recluso nella sua casa fin quando una misteriosa ragazza non lo trascina all’esterno in una città apparentemente perfetta grazie alla meccanizzazione ma in realtà piena di segreti e misteri da risolvere.

E per risolvere i misteri della città Nanashi dovrà conoscere nuove persone, farsi nuovi amici e sfruttare gli indizi recuperati, alternando una fase Detective ed esplorativa a una fase Conversation in cui costruirò percorsi logici con quello che ho scoperto. Dopo aver finito il gioco sbloccherò inoltre una Free Mode in cui potrò liberamente girare per la città. “1bitHeart” uscirà su Steam e Playism il 28 agosto 2017 a $2,99 (che probabilmente diventeranno €2,99) con contenuti aggiuntivi rispetto alla versione giapponese. “1bitHeart” avrà anche un seguito, intitolato “1BeatHeart”, che potrebbe essere l’ultimo gioco di  △○□× (Miwashiba).