Apple Pencil arriverà in futuro su iPhone? Spuntano due nuovi brevetti

Nel pieno della sbornia post-presentazione di Samsung Galaxy Note 8, oggi spunta una notizia davvero interessante che riguarda Apple Pencil. Mentre i coreani hanno ulteriormente alzato il livello qualitativo (migliorando ed estendendo le funzionalità) della S-Pen, Cupertino potrebbe davvero pensare a una futura versione di iPhone col pennino.

Gli indizi, d’altronde, ci sono da tempo: un paio di brevetti datati 2015 e 2016, oltre alle parole di Tim Cook (possibilista riguardo questa ipotesi) dello scorso anno, sono la dimostrazione che Apple sta davvero pensando a una soluzione di questo tipo. Oggi Patently Apple rivela che Cupertino ha depositato due ulteriori brevetti che ipotizzano esplicitamente (ed è la prima volta che ciò accade) un utilizzo della Apple Pencil su smartphone.

Il primo brevetto è quello probabilmente più emblematico: quello che è rivolto alla riduzione del rumore dei componenti di uno schermo touch nel momento in cui si utilizza Apple Pencil in realtà raffigura uno schermo che fa riferimento ad un “iPad o iPhone“. Sottolineando che si tratta di brevetti (ne vengono depositate a decine poi mai realmente sviluppati) e che si fa riferimento soprattutto a display in LCD (iPhone 8 sarà il primo con display OLED) è comunque una notizia da tenere in considerazione per capire anche quale potrebbe essere lo sviluppo futuro degli iPhone. Dando per scontato che, almeno nell’immediato, Apple Pencil è un accessorio davvero utilissimo per la nuova gamma di iPad Pro.