Asus Zenfone 4 Selfie e Selfie Pro: la doppia fotocamera frontale è realtà!

Ci aspettavamo che Asus avesse presentato i suoi nuovi smartphone di punta durante l’evento del 19 agosto, ma a quanto sembra il produttore taiwanese ha deciso di giocare d’anticipo. Ecco quindi che Zenfone 4 Selfie e Selfie Pro non sono più un mistero, per cui possiamo dire di conoscerli sia dal punto di vista estetico, sia dal punto di vista tecnico. E per quanto riguarda l’ambito tecnico, il vero punto di forza di questa nuova gamma di smartphone risiede in una doppia fotocamera frontale!

Asus Zenfone 4 Selfie propone un display 5.5″ HD, processore Qualcomm Snapdragon 430, 4GB di RAM, 64GB di memoria interna espandibile, doppia fotocamera frontale da 20 e 8 megapixel, fotocamera posteriore da 16 megapixel, sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, batteria da 3.000 mAh, sistema operativo Android 7.0 Nougat e connettività Bluetooth 4.1.

Asus Zenfone 4 Selfie Pro, invece, si avvale di una scheda tecnica evidentemente portata al rialzo. Non a caso il display sale a 5.5″ Full HD, il processore passa a uno Snapdragon 625 e la doppia fotocamera frontale punta su sensori da 24 e 5 megapixel (con ottica grandangolare). Il reparto memorie è basato su 4GB di RAM e 64GB di storage, la fotocamera posteriore è da 16 megapixel, il lettore di impronte c’è ed è sempre collocato nel pulsante fisico anteriore ed il sistema operativo basato su Android 7.0 Nougat.

Per quanto riguarda i prezzi non c’è ancora nulla di ufficiale, ma si parla di un listino di 299€ per il modello di base e di un prezzo pari a 399€ per la variante Pro.

fonte Winfuture