BlackBerry Juno confermato da alcuni screen della UX

Per chi non se lo ricordasse, Juno è il nome in codice del nuovo smartphone BlackBerry. Si tratta di un device di cui si cominciò a parlare un po’ di tempo fa, ma che poi, chiuso nella sua fase di sviluppo, non ha più fatto sapere nulla di sé.

Ora però sembra che ci sia qualche novità: un utente di Reddit, indagando sul profilo LinkedIn di un designer che lavora proprio in TCL (azienda che si occupa di progettare i nuovi smartphone BlackBerry), è venuto a conoscenza di un dettaglio non da poco. Sul profilo LinkedIn del designer, che per la cronaca è Xian Zhang, si legge infatti delle esperienze da lui avute all’interno del progetto BlackBerry Juno. Il che significa che il progetto esiste per davvero e che sta continuando a camminare dritto.

Alcuni screenshot della UX ci rivelano che questo smartphone permetterà di riattivare la testiera in determinate situazioni, e che offrirà nuove funzioni legate alla privacy degli utenti ed una nuova app per la fotocamera. Inoltre si fa avanti la modalità Jolt, che sembra sia legata a un nuovo metodo di ricarica della batteria: anziché implementare gli ormai inflazionati sistemi di ricarica rapida, BlackBerry Juno dovrebbe puntare sull’ottimizzazione dei tempi e su funzioni di risparmio energetico volte proprio a prevenire le ricariche continue.

Insomma, con Juno arriverà in campo non tanto un semplice smartphone, ma un vero e proprio progetto di sviluppo rinnovato sotto diversi punti di vista. Juno ed altri nuovi smartphone BlackBerry, in ogni caso, arriveranno entro fine anno.

fonte Reddit