Dopo LG G6, anche Sony Xperia XZ Premium supporta l’HDR di Netflix

Nei giorni scorsi era stato LG G6 a vantare l’esclusiva feature, ora il gruppetto comincia a farsi più folto con l’aggiunta del Sony Xperia XZ Premium. Anche il flagship della casa giapponese è ora compatibile coi contenuti offerti in HDR da Netflix, anche se in questo caso – a differenza del top di gamma di LG – non è presente la certificazione Dolby Vision.

Insomma, un’ottima notizia per i possessori del Sony Xperia XZ Premium che, lo ricordiamo, vanta un display da 5.5 pollici HDR con risoluzione 4K. Per visualizzare i contenuti di Netflix con la gamma colori DCI-P3, sarà necessario avere anche il piano abbonamenti più caro (quello da 11.99 euro al mese). E’ utile sottolineare che non tutto il materiale presente sulla nota piattaforma è compatibile con HDR o Dolby-Vision e che, inoltre, Netflix ha già fornito alcune linee guida per poter usufruire al meglio di queste opzioni.

Sarà necessario avere una banda larga come minimo di 25Mbps per visualizzare i titoli disponibili con modalità Ultra HD e in HDR o Dolby-Vision. Nel caso in cui si disponga di una velocità minore, la risoluzione sarà automaticamente abbassata a 1080p. Tanto per rendere l’idea, un contenuto in Ultra HD che pesa 7 GB, riduce a più della metà (3 GB) il suo peso se visualizzato in HD. Superfluo sottolineare che è consigliatissimo usufruire di questa funzionalità sotto copertura wi-fi.

fonte Pocketnow