GOG annuncia la Piñata Madness e regala Deadlight

GOG.com, client e piattaforma di distribuzione di CD Projekt (“The Witcher”) specializzato in giochi venduti in formato digitale ma senza DRM (sistemi anti-pirateria), annuncia “Piñata Madness”, un evento speciale che arriva insieme a uno Weekly Megasale estivo con grandi sconti su giochi come “Darkest Dungeon” (che vi consiglio tantissimo se amate dungeon crawling a turni e atmosfere lovecraftiane), “SOMA” (successore di “Amnesia: The Dark Descent”), “Sunless Sea, “Scanner Sombre” (dagli autori di “Prison Architect”), “Grim Fandango: Remastered” (costa solo €2,79) e “Oxenfree”.

La Piñata Madness di GOG.com funziona in un modo particolare: pagate €2,69 (tre dollari) al buio e ricevete in cambio un videogioco su GOG scelto casualmente tra oltre 100 giochi selezionati appositamente per l’iniziativa (quindi speriamo che siano tutti validi). Il valore di questi giochi va da sei dollari a quarantacinque dollari (ci sono anche “Shadow Warrior 2”, “Pillars of Eternity” e “Saints Row 4” per esempio), quindi è sempre superiore al prezzo da voi pagato, ma quanto guadagnerete dallo sconto sarà una sorpresa. O un azzardo, se volete vedere la questione in maniera più problematica. Potrebbe essere però un modo per provare un gioco che avreste sennò ignorato, e se troverete un gioco che già possedete su GOG potrete regalarlo a un amico (e questo accadrà solo nel caso che possediate già tutti i giochi che potreste ottenere dall’evento, sennò non vedrete mai doppioni). La Piñata Madness durerà sino al 21 agosto 2017 a mezzanotte.

Inoltre sino al 16 agosto alle tre del pomeriggio potrete recuperare su GOG.com una copia totalmente gratuita di “Deadlight: Director’s Cut”, videogioco di piattaforme, esplorazione e sopravvivenza in un mondo minacciato dalle conseguenze della solita apocalisse zombie. Non un’esperienza immancabile, ma comunque una piccola opera che vi consiglio di provare, soprattutto considerando che è gratis. Potete ottenere “Deadlight: Directorìs Cut” e partecipare alla Piñata Madness dalla pagina principale di GOG.com.