Google ha già iniziato lo sviluppo di Android 9 P: ecco i primi indizi

A dieci giorni dal lancio della versione definitiva di Oreo (che per ora si stanno godendo i possessori dei Nexus o Pixel), arrivano i primi indizi su uno sviluppo già cominciato di Android 9 P. All’interno dell’Android Open Source Project è stato infatti scovato il tag “master-p” con diversi riferimenti ad una fase di testing addirittura già cominciata su Google Pixel e Google Pixel XL.

Inutile, ovviamente, cercare qualche traccia di caratteristiche future. Sviluppo e test sono appena agli inizi e, al solito, Mountain View dovrebbe seguire un calendario piuttosto rigido per l’arrivo della prossima versione di Android: marzo-aprile è il periodo indicato per la release della developer preview, mentre come sempre verso la fine estate 2018 comincerà ad essere rilasciato la versione definitiva di Android 9.

In ogni modo la presenza di riferimenti ad Android 9 P non è l’unica novità che arriva sul fronte “robottino verde”. Sempre all’interno dell’Android Open Source Project si possono scorgere ulteriori indizi sull’arrivo ormai imminente di Android 8.1. Il primo update importante di Oreo è ad oggi “nascosto” in alcuni commit privati ma è lecito pensare ad un lancio in contemporanea con la nuova generazione dei Google Pixel: Pixel 2 e Pixel 2 XL saranno come previsto i primi smartphone ad avere Android 8 di serie. Il prossimo 5 ottobre potrebbe essere la data scelta da Big G per un evento che, quindi, avrebbe un doppio motivo d’interesse.

fonte Xda-Developers