Google Pixel 2 arriverà il 5 ottobre, confermato con Snapdragon 836

Nemmeno 24 ore dopo la prima “spifferata” sulla data di presentazione di iPhone 8 (clicca qui per saperne di più), arrivano notizie anche sul lancio di Google Pixel 2 (e la variante XL). E’ Evan Blass, manco a dirlo, con questo tweet ad annunciare il possibile arrivo del prossimo top di gamma di Mountain View il prossimo 5 ottobre. Una data non casuale, considerato che lo scorso anno la prima generazione dei Pixel arrivò il 4 ottobre; eppure, stando almeno ai leak che sono circolati nelle ultime settimane, il design definito troppo “antiquato” e senza troppi spunti d’interesse dovrebbe essere mantenuto in linea di massima.

In ogni modo, a parte l’aspetto estetico, Google Pixel 2 cercherà almeno di riscattarsi sul piano delle performance. Nello stesso messaggio, Evan Blass non ha parlato molto di hardware, eccezion fatta per la conferma della presenza a bordo dello Snapdragon 836, un update dell’835 che ha spadroneggiato nei top di gamma lanciati negli ultimi mesi. Nei prossimi giorni cercheremo anche di chiarire una volta per tutte quali potrebbero essere le differenze tra Google Pixel 2 e Google Pixel 2 XL: poche certezze al momento, anche se alla fine per molti cambierà soltanto la dimensione del display (4.97 contro 5.99 pollici). Entrambi, quindi, potrebbero avere caratteristiche interessanti (ma di certo non irresistibili) come il doppio altoparlante frontale e 4 GB di memoria RAM.