iPhone 8, la ricarica wireless non sarà di “ultima generazione”: delusione in arrivo?

Non arrivano grandi notizie per una feature che, almeno per quanto riguarda il “melafonino”, farà il suo esordio su iPhone 8. Parliamo della ricarica wireless che, come molti di voi già sapranno, da tempo è stata lanciata anche su dispositivi Samsung. Ebbene, stando a quanto riferiscono i giapponesi di Macotakara (solitamente fonte piuttosto attendibile), sarebbe contemplato soltanto lo standard di ricarica wireless veloce Qi 1.1 a 7.5W, non quello più recente che è invece il Qi 1.2 a 15W, praticamente il doppio della potenza. E’ da interpretare questa scelta di Apple, considerato che ormai esistono diversi dock per device Android che supportano la ricarica veloce a 15W.

Il discorso allora viene esteso anche al programma “Made for iPhone” che porrà proprio il limite di 7.5 W ai produttori di caricabatterie di terze parti, grazie all’utilizzo del chip MFI, prodotto da Cupertino. Una misura che impedirà l’utilizzo di accessori non ufficiali. Lo stesso limite è tra l’altro imposto per Apple Watch: insomma, teoricamente si potrebbero ricaricare simultaneamente iPhone 8 e Apple Watch anche se ad una velocità di certo non entusiasmante.

Insomma, non una gran notizia per coloro che hanno già programmato l’acquisto di un iPhone 8. Ricordiamo che, stando alle ultime indiscrezioni, il melafonino del decennale potrebbe essere presentato il 12 settembre e arrivare nei negozi (anche se con scorte limitatissime) già da venerdì 22.

lascia un commento