Lenovo dice addio a Vibe UI: via libera ad Android Stock

Lenovo ha sempre puntato su un’interfaccia personalizzata dei suoi dispositivi. A quanto sembra però la casa cinese sarebbe pronta a un netto cambio di passo, tanto è vero che, almeno per il mercato fuori dai confini nazionali, si vorrebbe puntare su dispositivi liberi dalla Vibe UI. Per gli smartphone venduti fuori dai confini cinesi ci sarà quindi un sistema operativo esclusivamente basato su Android Stock, un po’ come accade già con i telefoni venduti sotto il marchio Motorola.

Stando alle dichiarazioni rilasciate da Anuj Sharma, capo del settore marketing della divisione indiana di Lenovo, l’azienda avrebbe deciso ormai in via definitiva di abbandonare la Vibe UI e di replicare anche per gli smartphone Lenovo quanto accade già con i device Moto. In questo modo gli utenti beneficeranno di aggiornamenti software più tempestivi, e non saranno più costretti ad aspettare i continui via libera da parte di Lenovo per poter vedere aggiornato il sistema operativo.

E da questo si deduce anche il motivo stesso della decisione: Lenovo vuole semplicemente che i suoi utenti siano sereni quando acquistano o posseggono uno smartphone appartenente al marchio; che siano cioè sicuri di avere tra le mani un dispositivo tempestivo dal punto di vista degli aggiornamenti. Ma questo, ripetiamo, vale per i mercati extra-cinesi: un’indagine di mercato avrebbe appurato che in Cina si continuerebbero a preferire ROM personalizzate.

fonte android guys